breaking news

Melilli| I consiglieri di maggioranza replicano a Ternullo e Cannata

Melilli| I consiglieri di maggioranza replicano a Ternullo e Cannata
Politica
0

“Pretestuose le motivazioni addotte per la fuoriuscita dalla maggioranza consiliare”. Così i consiglieri di maggioranza “Uniti per Cambiare” Bafumi Concetta, Coco Vincenzo, Cutrona Rosario, Gigliuto Sebastiano, Mangiafico Alessia, Riggio Teresa, Miceli Santo, Scollo Antonino e Valenti Barbara.

Questo il documento pervenuto in redazione: “Desideriamo rispondere ai colleghi consiglieri Daniela TERNULLO e Salvatore CANNATA che nel Consiglio Comunale del 19.3.2019 hanno sancito la fuoriuscita dalla maggioranza consiliare.

Al di là della pretestuosa motivazione da loro addotta, bisogna fare chiarezza perché i consiglieri Ternullo e Cannata si sono progressivamente allontanati dal gruppo di maggioranza, quando i due pretendevano di essere Assessore e Presidente del Consiglio Comunale. Una pretesa esagerata che non consentiva a tutto il gruppo consiliare di avere pari opportunità, ma mirata esclusivamente ad occupare le poltrone.

Tutti noi siamo espressione dei nostri elettori e dei nostri cittadini e non ci sembrava giusto che ci fosse un accaparramento di ruoli istituzionali e delle rendite di posizione, soprattutto dopo che la Ternullo è stata ininterrottamente componente di Giunta dall’Amministrazione Cannata a quella del Sindaco Carta, con l’appoggio di una parte di questa maggioranza.

Nella vita politica ci vuole un po’ di sana umiltà e collegialità, se si vuole fare squadra e rappresentare al meglio i cittadini. Tra l’altro ricordiamo che le elezioni sono state vinte da tutto il gruppo e l’apporto di ogni singolo candidato è stato determinante!

La scelta della tempistica ci sembra un pò sospetta, forse vorrebbero pure loro salire sul carro dei finti moralizzatori della politica melillese?!? Noi rispediamo al mittente le accuse e desideriamo affermare che siamo più uniti che mai per cambiare Melilli e portare avanti efficacemente il programma elettorale che la popolazione melillese ha scelto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com