breaking news

Floridia| Raccolti fondi per il “Dopo la scuola – Floridia Solidale”, tra pizzica e tarantelle

Floridia| Raccolti fondi per il “Dopo la scuola – Floridia Solidale”, tra pizzica e tarantelle
Attualità
0

Raccolta fondi per sostenere il progetto “Dopo la scuola – Floridia Solidale” che sostiene, specie didatticamente, 17 ragazzi segnalati dai servizi sociali, dalle Caritas e dalle scuole.

Solidarietà, tanta. Poi, libri, danze, riconoscimenti, donazioni. Sono queste le parole chiavi che descrivono meglio l’evento organizzato da Auser, Ninphea, Pozzallo in Pizzica e il I Istituto Scolastico “Ed. de Amicis”, ieri pomeriggio, martedì 26 marzo, al Plesso Fava di Floridia.

Raccolti fondi, in un pomeriggio che ha visto i soci dell’Auser affrontare con gioia uno stage base di danze del sud con gli istruttori di Pozzallo in Pizzica Emiliano De Liuto e Daniela Modica, ballerini della compagnia Sciarabballo di Roma. Nell’occasione ringraziamenti sono stati resi alle tre volontarie dell’Auser, insegnanti in pensione, che stanno aiutando il progetto a crescere con la loro professionalità.

Distribuiti ai ragazzi libri donati dalla Casa Editrice Mamme Online, in seno a Siracusa Città Educativa. Consegnati dal Centro Pedagogico Victor di Silvia Strano dei buoni per festeggiare il proprio compleanno assistiti dal team di animatori e pedagogisti. “Continua il lavoro della rete con le tante realtà floridiane – sottolinea la presidente Ninphea Giovanna Tidona –  che stanno riunendo le forze per aiutare chi più ha di bisogno. Tanti ragazzini stanno svolgendo attività sportive grazie alle associazioni che gratuitamente li hanno accolti. Hanno la possibilità di frequentare karate all’Energy Center, danza tra Hobby Sport e Olympus, tennis alla Wimbledon, calcio alla Mediterranea. Sostegno sempre garantito dall’accordo di rete che vede firmatari anche la Fidapa, l’associazione Padre Pio e soprattutto, il Comune di Floridia e il I Istituto Comprensivo con cui si è stipulato, in oltre, un Protocollo di Intesa. I ragazzi sono stati accolti anche al Museo Nunzio Bruno per i cineforum, giunti già alla terza proiezione in programma. Restano ancora da colmare tante esigenze: serve materiale didattico, specie quaderni per ultimare l’anno scolastico. Abbiamo distribuito tanti vestiti donati dalla solidarietà di mamme floridiane e non. Restiamo a disposizione di chi volesse aiutare ancora”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com