breaking news

Francofonte | Afferra il cellulare di un giovane e strattona lui e la madre, 35enne in manette per rapina

1 Aprile 2019 | by Silvio Breci
Francofonte | Afferra il cellulare di un giovane e strattona lui e la madre, 35enne in manette per rapina
Cronaca
0

L’episodio ieri sera in una via del centro. Il cellulare recuperato e restituito al legittimo proprietario. L’uomo posto agli arresti domiciliari.

Rapina in centro. S’impossessa di un costoso telefono cellulare e per dileguarsi strattona il giovane proprietario e la madre facendoli cadere a terra. Ma la sua fuga dura pochissimo. Subito rintracciato dai carabinieri dopo la segnalazione della rapina da parte delle vittime, l’uomo viene arrestato. A finire in manette un 35enne del luogo, Gaetano Arceri, già noto alle forze dell’ordine, trovato ancora in possesso della refurtiva. Dopo le formalità di rito in caserma, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria di Siracusa. Dovrà rispondere del reato di rapina. Il telefono cellulare ieri sera stessa è stato ovviamente restituito al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com