breaking news

Melilli| Raccolta differenziata. Il lavoro dell’Amministrazione banalizzato da semplici numeri: Non ci stà il sindaco Corradino

Melilli| Raccolta differenziata. Il lavoro dell’Amministrazione banalizzato da semplici numeri: Non ci stà il sindaco Corradino
Politica
0

“Lo splendido lavoro iniziato dall’Amministrazione comunale di Melilli e, soprattutto, dai cittadini non può essere banalizzato da semplici numeri”.

Non ci sta alle provocazioni a pochi giorni dalla diffusione dei dati relativi alle percentuali di raccolta differenziata dei comuni siciliani, il Sindaco f. f. di Melilli Giuseppe Corradino: “Voglio ricordare a me stesso che l’Amministrazione comunale che rappresento, ha ereditato dalle precedenti gestioni i numeri sconcertanti in termini di raccolta differenziata e una programmazione inesistente. – ha detto Corradino – Nonostante ciò, in meno di un anno, con un sacrificio immane dei nostri concittadini e senza strumenti idonei si sono raggiunti obiettivi strabilianti, sfiorando dal mese di settembre 2018 il 40%. Voglio ricordare, inoltre, che Melilli comprende un territorio vastissimo e che il servizio di raccolta differenziata sta raggiungendo la totalità delle zone solamente in questi ultimi mesi; nonostante ciò siamo in linea con le percentuali raggiunte dal mese di agosto 2018”. Pressoché impossibile analizzare i dati di un intero anno e riportare eslusivamente una media, ignorando tutti gli altri dati fondamentali ai fini dell’analisi della stessa.

Peppe Corradino e Rosario Cutrona

“Non è solo un mio parere, ma è uno dei concetti cardine che si può apprendere in qualsiasi lezione base di economia o di statistica”. Continua l’analisi tecnica Rosario Cutrona, presidente del Consiglio comunale e portavoce del gruppo consiliare di maggioranza. “Più che su un commento politico, vorrei soffermarmi su un commento tecnico: il Comune di Melilli inizia ufficialmente la raccolta differenziata nel mese di Luglio 2018 e in soli trenta giorni riesce a triplicare il risultato medio dei due trimestri precedenti. – ha proseguito – Per non parlare dell’analisi del terzo trimestre 2018 : con il 31% nel primo trimestre di applicazione il trend medio trimestrale è di sei volte superiore alla media dei trimestri precedenti. Per chiudere l’analisi con il quarto ed ultimo trimestre del 2018: sfiorando il 37% medio Melilli ha continuato a raggiungere obiettivi sorprendenti. Vorrei solamente che qualcuno si soffermasse su questi dati e che avesse elogiato i risultati raggiunti con gli sforzi dei cittadini, degli uffici comunali, dell’amministrazione e dell’imprese che si occupa della raccolta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com