breaking news

Francofonte | Chiusa rosticceria, deteneva alimenti in cattivo stato di conservazione

15 Maggio 2019 | by Silvio Breci
Francofonte | Chiusa rosticceria, deteneva alimenti in cattivo stato di conservazione
Cronaca
0

Il proprietario segnalato all’autorità giudiziaria e a quella sanitaria. I militari del Nas hanno accertato nei locali evidenti carenze igienico-sanitarie e strutturali.

Proprietario segnalato. Deteneva circa 40 chilogrammi di alimenti di vario genere in cattivo stato di conservazione. Per questo motivo una rosticceria di Francofonte è stata chiusa e il proprietario segnalato all’autorità giudiziaria. Il controllo ispettivo è stato effettuato dai carabinieri del Nas, il Nucleo antisofisticazione e sanità di Ragusa, coadiuvati dai colleghi della locale stazione, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo destinati a garantire la sicurezza alimentare e la tutela del consumatore.

Gli esiti dei controlli. A seguito dell’ispezione i carabinieri hanno segnalato all’autorità giudiziaria il proprietario poiché deteneva circa 40 chilogrammi di alimenti vari in cattivo stato di conservazione, segnalandolo anche all’autorità sanitaria poiché i locali erano gravati da evidenti carenze igienico-sanitarie e strutturali, rispetto a quanto stabilito dal cosiddetto pacchetto igiene. Al controllo, svolto anche con la preziosa collaborazione del personale veterinario del Servizio igiene alimenti e nutrizione dell’Asp di Siracusa, è seguita la sospensione dell’attività di produzione di cibi cotti con un provvedimento emesso dal direttore del Dipartimento di prevenzione veterinario – Servizio igiene alimenti di origine animale di Augusta.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com