breaking news

Augusta| Grande successo per la decima edizione del Corteo Storico della Principe. -Video

Augusta| Grande successo per la decima edizione del Corteo Storico della Principe.<span class='video_title_tag'> -Video</span>
Cultura
0

Un salto nel passato, tra storia e leggenda, hanno fatto gli spettatori della decima edizione del corteo storico “Alla Corte di Federico II di Svevia”, a cura del I Istituto comprensivo “Principe di Napoli” culminato, ieri, nell’affollatissima piazza Castello.

Nel decennale di un evento che è entrato, oramai, a far parte della storia cittadina, ieri sera si è svolto il secondo appuntamento di quest’anno del tradizionale corteo storico “Alla Corte di Federico II di Svevia”. Animato dagli alunni del “Principe di Napoli”, in costumi medievali, a suon di tamburi con la partecipazione della compagnia Jculares, il corteo è partito dal lungomare Paradiso alle 19,30, percorrendo via Eroi di Malta, via Adua, piazza Risorgimento, via Principe Umberto, per raggiungere piazza Castello, dove i ragazzi, preparati dai docenti dell’istituto, hanno proposto inedite coreografie, che si sono concluse con l’esibizione del gruppo degli sbandieratori di Floridia.

La manifestazione è stata animata anche dagli sbandieratori della scuola accompagnati dai tamburini nel rispetto di un’antica tradizione; un’atmosfera magica di danze e intrecci è stata creata dalle danzatrici. Hanno fatto ingresso nella piazza gli arcieri difensori della piazzaforte, il cavaliere, una delle figure mitiche del Medioevo, racchiuso nell’impenetrabile armatura e riconoscibile solo dal cromatismo vivace delle insegne e poi ancora templari e crociati, accompagnati da papa Onorio III che conferì a Federico II la corona del Sacro romano impero e infine  insieme con  Costanza d’Aragona Federico II di Svevia Stupor mundi.

Il dirigente scolastico Agata Sortino ha dato il benvenuto con la lettura del bando medievale: “e dopo questo lungo e incantevole viaggio iniziato dieci anni fa benvenuti alla corte di Federico II di Svevia. Gentili madame e nobili messeri di Augusta leggiadre donzelle e cavalieri omaggiano una grande maestade: è Federico II l’imperatore, uomo di scienza e di cultura, fu di questo luogo fondatore erigendo proprio queste mura. Tanti furono gli antichi forestieri, così ci riferì la nostra storia che si scontrarono all’ombra dei manieri per espugnar qui ricchezza e gloria. Questo passato imperituro ora cupo ora folgorante dà monito al vostro futuro non di virtude mendicante. Siate voi i nuovi cavalieri eroi di una grande impresa di altissimi valori tesorieri in questa nostra società sospesa. Oh giovani di altissimo lignaggio proseguite l’opera dei grandi rendendo alla cultura omaggio e agli avi illustri venerandi. Siam giunti alla decima annata, di scoperta e incontro con la storia chiamate le genti all’adunata per lasciar ai posteri memoria. Delle vostre origini contenti or dunque plaudite sì più forte plaudete ai festeggiamenti di Federico II siam la corte”.

Sono state riproposte le performance dei giullari, la partita di scacchi medievali e l’esibizione dei giovanissimi sbandieratori che hanno visto protagonisti gli alunni della scuola primaria. Novità di quest’anno la falconeria che ha visto gli alunni danzare verso l’infinito. La coreografia di questa nuova performance è stata curata dalla docente Rosy Centamore. Il fuoco è stato poi il protagonista dell’antica giocoleria, effetti speciali di luci, fiamme e scintille  per accendere sogni. Al termine della manifestazione il dirigente scolastico ha manifestato tutta l’emozione che l’evento infonde, quest’anno in modo particolare perché ricorre il decennale. Ha ripercorso, brevemente, la storia di questa bellissima esperienza.

Accanto al dirigente Agata Sortino nel momento conclusivo dell’evento, il docente Giuseppe Salemi, che ha curato nei dettagli il Corteo storico sin dalla sua nascita nel 2009. Tra i docenti impegnati nella realizzazione delle performance Romina Miano, Patrizia Catania, Rosy Centamore, l’esperta Rossella Leone e i maestri Giuliano e Spatola. E ancora le insegnanti Maria Sofia Adorno, Angela Palumbo e Angela Maladrino. Il dirigente ha espresso gratitudine nei confronti di due genitori Fiorindo Passanisi, e Giancarlo Triberio, rispettivamente presidente e componente del Consiglio di istituto. Tecnico del suono Maurizio Cianchino la cui prestazione è stata offerta dall’Autorità di sistema portuale. Con un contributo ricevuto dalla Sonatrach raffineria di Augusta, la scuola realizzerà un documentario.

“Il messaggio di questa sera – ha sottolineato Agata Sortino – è tornare a vivere le piazze, tornare a vivere la strada, accompagnarci nella nostra crescita e pensare che la strada è una compagna di vita che ci insegna e ci aiuta a crescere”. Alla manifestazione hanno assistito il sindaco Cettina Di Pietro e il senatore Pino Pisani.

GUARDA IL VIDEO AMATORIALE 

“Alla corte di Federico II di Svevia” – ESIBIZIONE DI FALCONERIA a cura del 1° Istituto Comprensivo "Principe di Napoli" di Augusta – ….Complimenti alla scuola e al suo Dirigente Agata Sortino[DA VEDERE TUTTO]

Publiée par Francesco Carrubba sur Mercredi 22 mai 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com