breaking news

Augusta| Nomina assessore Pennisi duramente criticata dal consigliere Di Mare.

Augusta| Nomina assessore Pennisi duramente criticata dal consigliere Di Mare.
Politica
0

La nomina dell’assessore Omar Pennisi  rappresenta: “nuova mortificazione delle necessità e delle urgenze della nostra città” per il consigliere di opposizione Giuseppe Di Mare. “Già, da semplice attivista, ci ha dimostrato grande competenza e spirito di sacrificio che adesso potrà mettere a frutto grazie all’incarico formalmente conferitogli” dichiara il sindaco, Cettina Di Pietro nella sua pagina Facebook. 

“La nomina del nuovo assessore all’Ecologia, alla Pulizia municipale, alla Protezione civile, alla Sicurezza sul lavoro, alla Polizia edilizia e giudiziaria, palesa il decadimento totalee assoluto dell’amministrazione di questa città che, nata sotto il segno del cambiamento e richiedendo a gran voce competenze ed esperienze per amministrarla, oggi si affida a nomine determinate dalle pressioni politiche, dall’appartenenza ad amici vicini, infischiandosene totalmente dello scotto che pagherà la città”. Questo il duro commento alla nomina di Omar Pannisi, avvenuta con determina sindacale, del consigliere comunale di #perAugusta, Giuseppe Di Mare il quale ricorda che: “era il 2015 quando in campagna elettorale si annunciava (da parte dell’attuale amministrazione  un “bando” per la scelta degli assessori per aumentarne le competenze, oggi (a dire il vero ormai anche ieri…) basta essere amico, o amico degli amici”.

“Il nuovo assessore, il terzo all’Ecologia che succede ai due precedenti scappati a gambe levate, dovrà affrontare sfide serie e importanti, come una città al collasso per il mancato funzionamento della raccolta differenziata, la non avvenuta realizzazione del Centro comunale di raccolta, oltre le criticità che da sempre affliggono il territorio di Augusta. Insomma eredita il fallimento di questa amministrazione nelle deleghe assegnategli e per questo merita un plauso per il coraggio, ma da solo non basterà per gestire una delega fondamentale e da cui sono scappati tutti quelli designati da questa amministrazione. A queste si uniscono anche quelle relative alla Protezione civile, quali l’assenza di un piano di protezione civile, una tematica che in città è particolarmente delicata e importante.

Eppure, nonostante le sfide che lo attendano sarebbero ardue per qualunque assessore preparatissimo e con grande esperienza, l’amministrazione grillina decide in questa fase delicata per la città che di esperienza e competenza può fare a meno, alla faccia degli augustani. Tra le competenze del nuovo assessore il ruolo di tesoriere di un’associazione ambientalista (per meno di un mese nel marzo di quest’anno), una competenza digitale frutto di un’autovalutazione e la capacità di lavorare sotto stress. Ottimo inizio per un assessore che dello stress dovrà probabilmente farne una componente costante delle sue giornate visto che eredita una situazione in città al collasso. Noi – conclude Di Mare – come è stato anche per i precedenti, auguriamo buon lavoro all’assessore Pennisi con la certezza che non faremo nessuno sconto “di pena” e chiediamo fin da subito un progetto chiaro e condiviso per riabilitare Augusta dal punto di vista della gestione e dello smaltimento dei rifiuti. Rimaniamo – conclude – in attesa, con l’auspicio che non sia lunga e, soprattutto, infruttuosa”.

Il neo assessore ha prestato giuramento, stamattina, nei locali del Municipio. Il sindaco, Cettina Di Pietro commmenta nel suo profilo Facebook il nuovo ingresso in giunta con le seguenti parole: “a seguito di determina dindacale di nomina, pubblicata ieri nel sito dell’Ente , oggi è stata formalizzata la nomina del nuovo assessore all’Ecologia, Ambiente e Polizia municipale. Già, da semplice attivista, ci ha dimostrato grande competenza e spirito di sacrificio che adesso potrà mettere a frutto grazie all’incarico formalmente conferitogli. Auguro a Omar Pennisi un buon lavoro e un benvenuto nella nostra squadra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com