breaking news

Avola| Due fermi sull’omicidio di Andrea Pace

Avola| Due fermi sull’omicidio di Andrea Pace
Cronaca
0

Fermo di indiziato di delitto nei confronti dei fratelli Salvatore e Corrado Caruso, rispettivamente classe 1994 e 1997, ritenuti responsabili in concorso di omicidio e porto abusivo di armi da fuoco.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa, dopo un’articolata ed incessante attività di indagine condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto a seguito dell’omicidio di Andrea Pace, classe 1994, avvenuto la notte del 12 giugno. Nello specifico le investigazioni hanno permesso di ricostruire i movimenti dei due giovani e del Pace, appurando un grave quadro indiziario a carico dei due fratelli, che, secondo la ricostruzione dei carabinieri, a seguito di un acceso diverbio avvenuto tra Salvatore Caruso ed il Pace poco prima dell’omicidio, i cui motivi sono ancora al vaglio degli inquirenti, lo avrebbero raggiunto presso la propria abitazione ove avrebbero esploso nei suoi confronti 10 colpi, di cui 5 andati a segno. Nella mattinata di oggi i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto, su disposizione del Sostituto Procuratore Carlo Enea Parodi, che dirige l’indagine coordinata dal Procuratore della Repubblica Fabio Scavone, hanno eseguito il fermo in parola e tradotto i due fratelli presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com