breaking news

Augusta| Si è spenta Patrizia Epaminonda insegnante e sindacalista.

Augusta| Si è spenta Patrizia Epaminonda insegnante e sindacalista.
Attualità
0

Patrizia Epaminonda, 54 anni, insegnante e sindacalista della Cisl e cofondatrice dell’associazione “Genitori e figli-Unitevi a noi” è morta stamattina. I funerali saranno celebrati domani alle 16,30 nella chiesa di San Giuseppe Innografo.

Ha lottato fino all’ultimo per aggrapparsi alla sua vita che, desiderava, con tutte le proprie forze, continuare accanto al marito Antonio e alle figlie Alice e Carlotta, ma è stata sconfitta dalla malattia. Patrizia Epaminoda, 54 anni, insegnante di educazione motoria e sindacalista della Cisl per il settore scuola, si è spenta questa mattina in ospedale dove si trovava ricoverata, da parecchi giorni, perché le sue condizioni di salute si erano aggravate.

Il cancro l’aveva colpita al cervello nell’autunno del 2017. Per tentare di debellarlo si era sottoposta a un primo intervento chirurgico, ma esattamente un anno fa per lei si presentava la necessità di affrontare un’altra delicata operazione all’ospedale “San Raffaele” di Milano. Per aiutare la famiglia a sostenere i costi della lunga trasferta nel capoluogo lombardo, con spese per l’intervento e per la riabilitazione era scattata una gara di solidarietà. Un supporto concreto per una famiglia che lottava contro il tempo.

Tantissime le iniziative organizzate, allora, da cittadini, enti e associazioni per la raccolta fondi. Patrizia si sottoponeva, così, alla seconda operazione nella quale erano riposte tante speranze. Purtroppo nonostante la sua caparbietà e l’incessante vicinanza del marito e delle figlie, che hanno sempre confidato nella sua guarigione, il brutto male alla fine ha vinto e l’ha strappata ai suoi cari e a quella vita che Patrizia Epaminonda, avrebbe vissuto ancora per molti anni spendendosi  a favore della comunità, come aveva fatto prima di ammalarsi.

Nell’autunno del 2013 aveva costituito insieme al marito Antonio Caruso, l’associazione “Genitori e figli-Unitevi a noi” in seguito al decesso di due adolescenti, vittime di incidenti stradali, con il principale scopo di promuovere il dialogo all’interno delle famiglie, di sensibilizzare le istituzioni e soprattutto i giovani. L’attività dell’associazione di cui è presidente Antonio Caruso si è adoperata organizzando tanti eventi e manifestazioni e ha proseguito la sua opera in diversi ambiti del sociale.

Tanti gli attestati di cordoglio verso la famiglia e di stima per Patrizia, una donna attiva e sempre pronta ad aiutare gli altri.  I funerali si terranno domani alle 16,30 nella chiesa di San Giuseppe Innografo. Ad Antonio, Alice e Carlotta e a tutti i familiari di Patrizia vanno le condoglianze della redazione e dell’editore di Webmarte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com