breaking news

COMUNE-VINCIULLO ALL’OPPOSIZIONE

COMUNE-VINCIULLO ALL’OPPOSIZIONE
Politica
0

La componente vicina al deputato regionale del Pdl Vincenzo Vinciullo passa all’opposizione al Comune di Siracusa. Sarebbe questo il risultato di quanto accaduto ieri sera, quando, durante un incontro tra i vertici dell’area di Forza Italia del Pdl sarebbero stati ufficializzati i nomi dei nuovi assessori del Popolo della Libertà. Si tratterebbe di Antonello Liuzzo, Tabacco e Boscarino confermati, Roberto Di Mauro e Salvatore Mangiafico. Fuori l’assessore di riferimento di Vinciullo, Castagnino. Un accordo del genere, commenta oggi il deputato regionale, non è mai stato assunto perché mai su questo tema si è svolto alcun confronto interno al partito. L’ex vice sindaco non lesina critiche di natura politica al gruppo di Forza Italia, sottolineando che in questo momento, alla Regione, è l’unico deputato siracusano a rappresentare il Pdl, al contrario di altri, chiaro il riferimento a Titti Bufardeci, che hanno aderito al Pdl Sicilia, in opposizione ai vertici regionali del Popolo della Libertà. Anche il sindaco, Roberto Visentin, secondo Vinciullo, si sarebbe apertamente schierato, tradendo la volontà degli elettori siracusani. Da oggi in poi in consiglio comunale, fa presente l’ex assessore alla Protezione civile, ci comporteremo secondo coscienza. Questo potrebbe significare che alcuni provvedimenti proposti dall’amministrazione potrebbero non ottenere, da parte dei consiglieri dell’area vinciulliana, voto favorevole. Una situazione che si complica all’interno del Centrodestra, che è anche alle prese con equilibri precari alla Provincia regionale di Siracusa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com