breaking news

FORSE DOMANI NUOVO ASSESSORE PROVINCIA

FORSE DOMANI NUOVO ASSESSORE PROVINCIA
Politica
0

Non è stato ancora nominato l’unico assessore mancante alla Provincia regionale di Siracusa, per sostituire Ciccio La Ferla, rimasto in carica solo per un paio di giorni, finoa  quando cioè non è venuto fuori il caso di incompatibilità con Nicky Paci dell’Udc per via della parentela che li lega. Ieri,il presidente della Provincia, Nicola Bono ha rinominato Paci, assegnandogli le stesse deleghe che gli aveva affidato nell’ambito della composizione della sua nuova giunta, Attività produttive, quindi,Politiche del lavoro e una serie di altre deleghe, per cosiì dire, minori. Bono ha lasciato,invece, vacante il posto del Popolo della Libertà, sebbene il giorno precedente sembrava che l’area di Forza Italia, a cui spetta quell’assesorato, avesse chiuso l’intesa sul nome del consigliere provinciale, Gianni Briante. Una scelta sulla quale si sarebbero registrate delle resistenze all’interno del partito e del gruppo consiliare, che rivendicava un assessore della zona di Augusta, così come era La Ferla. In pole position, in tal caso, ci sarebbero Egidio Mignosa e Dario Pulia, ma il Pdl si starebbe prendendo ancora del tempo, alle prese anche con i problemi che riguardano la componente di Anche si riferisce al deputato regionale, VincenzoVinciullo, esclusa dalla giunta del Comune di Siracusa. Il suo assessore, Salvo Castagnino, che guidava le Politiche sociali non si è mai dimesso e mai gli sarebbe arrivata alcuna comunicazione di revoca del suo incarico. Eppure è stato sostituito con Antonello Liuzzo. Una vicenda tutta da chiarire e sulla quale il deputato regionale Vinciullo dirà la sua  sabato mattina nel corso di una conferenza stampa convocata proprio per commentare quello che a palazzo Vermexio, con la composizione della nuova squadra, Vinciullo definisce un ribaltone.Tornando alla Provincia, la partita potrebbe essere chiusa verosimilmente domani, con il rientro in città dei parlamentari regionali e nazionali.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com