breaking news

TANTI APPLAUSI PER EVELYN FAMA’ E IL SUO “MORIR DI FAMA”

10 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
TANTI APPLAUSI PER EVELYN FAMA’ E IL SUO “MORIR DI FAMA”
Spettacolo
0

Una Sala Randone gremita di gente e tanti applausi per Evelyn Famà. E’ stato un grandissimo successo lo spettacolo teatrale “Morir di fama”, portato in scena dall’attrice catanese con la regia di Carlo Ferreri. In un turbine di situazioni comiche e al limite del surreale, l’artista, coprotagonista con Nino Frassica del film “Un milione di giorni” e presenza fissa di Comedy Central, su Sky, ha messo in mostra tutto il proprio talento cristallino alternandosi nei panni di personaggi difficili da dimenticare. Un vero e proprio “vulcano” che ha divertito il pubblico con un mix di cabaret e avanspettacolo che ha fatto leva sul linguaggio e i comportamenti assurdi di Evelyn, una ragazza semplice che sogna un futuro da star , e dei suoi familiari, tutti interpretati dall’attrice catanese. Ed è così che ci troviamo con una madre personal trainer e “fiction dipendente” che non trova altro di meglio che mettere in risalto tutti i difetti della figlia disperandosi al grido di “fai schifo”, una cugina, Rita, nissena, dal linguaggio criptico e maniaca del pulito al punto da fare desiderare a Evelyn una “invasione” di acari, la zia Melina, regina dei fornelli e san Genesio, protettore degli attori. Il tutto condito da incursioni in programmi televisivi come “Nemici”, dialetti di tutti i tipi e un linguaggio del corpo che “investe” letteralmente lo spettatore. Un monologo comico, “Morir di fama”, premiato con importanti riconoscimenti come il primo premio al “Festival internazionale del cabaret” di Torino, che fa il verso al mondo dello spettacolo e delle fiction, ai mille provini, ai reality. Sul palco, l’attrice catanese, autrice dei testi dello spettacolo, domina la scena con la sua bravura e strappa risate senza soluzione di continuità. Ottima anche la regia di Carlo Ferreri capace di creare un perfetto mix tra le trasformazioni di Famà, la musica e il mondo del reality.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com