breaking news

BASTONE A SAN GIUSEPPE PER LA GRAZIA RICEVUTA.

19 Marzo 2013 | by Michela Italia
BASTONE A SAN GIUSEPPE PER LA GRAZIA RICEVUTA.
Cronaca
0

Maurizio Intagliata, quarantaduenne augustano impiegato alla Pastorino, dal 2009 realizza un bastone per l’Asta di beneficienza in onore di San Giuseppe. Quando alla moglie Daniela i medici comunicarono che la sua era una gravidanza a rischio, il marito Maurizio, da uomo di fede chiese a San Giuseppe di proteggere lei e la sua bimba Virginia Sarah. “Ho messo tutto me stesso per realizzare ed esprimere al meglio l’amore e la fede per la famiglia e per Dio – afferma lo stesso artigiano – l’ho fatto  raffigurando  Giuseppe, un uomo umile e semplice, il protettore dei falegnami, un grande esempio di padre.” Anche Papa Francesco, altro uomo che ha già dato, in pochi giorni, esempio di umiltà e fede, trova spazio in questo manufatto realizzato in legno massello con intarsi raffiguranti oltre alla vita di San Giuseppe simboli iconografici evocativi come il Giglio e il Sacro Cuore. Gli intarsi in mogano, acero, rovere, noce e faggio sono realizzati con la tecnica della sabbia calda. In un periodo in cui la fede sembra messa in crisi, questo gesto semplice riscalda il cuore.

 

Visualizzazioni: 434

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com