breaking news

TUTTI UNITI IN DIFESA DELL”AMBIENTE

2 Ottobre 2014 | by Rosa Tomarchio
TUTTI UNITI IN DIFESA DELL”AMBIENTE
Attualità
0

Tutti abbiamo toccato con mano il gigantesco disastro ambientale avvenuto la notte del 27 settembre 2014 all’interno della Raffineria di Milazzo che ha potenzialmente minato in maniera significativa, la vivibilità di migliaia di esseri umani residenti nella territorio di Milazzo-Valle del Mela e comuni limitrofi. Dobbiamo ammettere di essere stati fortunati e graziati.Quanto sopra accaduto è stato banalizzato e volutamente sminuito dalla proprietà e certa amicale classe politica del comprensorio del Mela.Se si fosse incendiato un serbatoio vicino alle abitazioni, o si fosse propagato agli impianti (soprattutto dove viene prodotto ed utilizzato l’idrogeno) non saremmo, ad oggi, riusciti a contare i morti. Siamo consapevoli che le industrie sono obsolete e possono causare disastri di grossa entità. Non possiamo convivere con questo rischio e sotto la spada di Democle che può cadere sulle nostre teste da un momento all’altro.Difendiamo pertanto il nostro martoriato comprensorio contro i corrotti, gli affaristi e le lobby di potere, le quali ad oggi con incauta quanto malcelata disattenzione, in nome di un fantomatico quanto inesistente sviluppo industriale, seguitano ad elargire autorizzazioni, il tutto comunque consumato in beffa ad una fantomatica Area ad Alto Rischio di Crisi Ambientale densamente abitata, quale è la Nostra!Vi aspettiamo tutti alla manifestazione presso la Piazza di Archi Sabato 4 ottobre 2014 alle ore 15.30 per dire che vogliamo le massime garanzie per la nostra vita, la nostra salute e l’ambiente.

 

Visualizzazioni: 34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com