breaking news

Palazzolo| Giovanissimi campioni provinciali

Palazzolo| Giovanissimi campioni provinciali
Sport
0
Grande festa a Palazzolo, battuta 7 a 3 la Sicula Leonzio. Faraci protagonista con 4 gol

Grande impresa dei Giovanissimi del Palazzolo, che ieri, allo stadio “Giorgio Di Bari” di via Lazio, a Siracusa, si sono laureati campioni provinciali battendo per 7-3 la Sicula Leonzio al termine di una finalissima spettacolare e ricca di emozioni. La squadra di mister Matarazzo (che ha assistito alla gara da bordo campo perché squalificato ed è stato sostituito da Nello Velasco), dopo essere andata subito in svantaggio, è riuscita ad ottenere l’immediato 1-1 grazie ad una splendida azione di Matteo Faraci, che ha propiziato l’autorete di un difensore lentinese. Poi, nonostante le reti del provvisorio 2-1 e del 3-2 dello stesso Faraci, i bianconeri hanno risposto colpo su colpo ed il match si  rivelato molto combattuto fino al 3-3, quando la formazione iblea, sostenuta da un pubblico davvero caloroso, ha preso il largo grazie al gol di Stelli e ad altre due marcature dello scatenato Faraci; nel finale, poi, il gol del definitivo 7-3 di Lorefice. Grande gioia e tanti applausi per tutti al triplice fischio finale, con la squadra palazzolese che ha abbracciato i suoi tanti tifosi in festa. Adesso, dopo l’ennesima soddisfazione di questa già splendida stagione, i gialloverdi saranno impegnati nella fase successiva, che la vdrà sfidare le altre formazioni vincitrici dei rispettivi campionati provinciali. A seguire le sorti della squadra, per l’occasione, c’erano anche molti dirigenti iblei, in testa il direttore generale Gigi Calabrese, che non hanno voluto far mancare il loro sostegno in assenza del presidente Graziano Cutrufo, il quale, per motivi di lavoro, non ha potuto assistere alla finalissima anche se, a fine gara, si è congratulato telefonicamente col tecnico Matarazzo e con i giocatori. “Una bella soddisfazione per tutta la società, – ha spiegato Calabrese – ci tenevamo ad essere presenti e a sostenere questi splendidi ragazzi. Bisogna prendere atto, inoltre, del grandissimo lavoro svolto da tutti i tecnici, – ha aggiunto – se si ottengono questi risultati, infatti, il merito è soprattutto della programmazione e delle loro capacità. L’anno scorso eravamo stati sfortunati ed avevamo perso la finale ma quest’anno, mantenendo lo stesso gruppo, siamo riusciti a farcela. Segno, questo, di grande continuità e del fatto che per noi la crescita del settore giovanile – ha concluso – era e rimane uno dei principali obiettivi”. “Teniamo molto al presente e al futuro di questi ragazzi, – ha detto, telefonicamente, il patron Graziano Cutrufo – ed è molto bello che si possa sentir parlare del Palazzolo e del suo settore giovanile anche in ambito regionale”. Grande gioia, infine, anche per Peppe Matarazzo, che al termine della gara si è reso protagonista di una splendida corsa all’interno del rettangolo di gioco col trofeo conquistato. “Un anno veramente fantastico, – ha detto il tecnico palazzolese – ringrazio il mio collaboratore Marco Lanza, ma anche Sebastiano Di Domenico e Corrado Ferlisi, che mi sono stati sempre vicini, così come i genitori che ci hanno seguito per tutta la stagione ed il presidente Cutrufo, che è colui il quale ha permesso tutto ciò. In soli due anni – ha aggiunto – sono riuscito vincere tre campionati e mi auguro che quest’avventura possa continuare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com