breaking news

Lentini| Nasce il comitato «No inceneritori»

13 Luglio 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Nasce il comitato «No inceneritori»
Attualità
0
Per i fondatori si tratta di impianti «inutili, anti economici e contro ogni logica ambientale». «Ci muoveremo per impedirne la costruzione nel nostro territorio che già paga un obolo pesante in tema di salute».

«Gli inceneritori sono inutili, anti economici e contro ogni logica ambientale». A sostenerlo è il neonato comitato “No inceneritori Lentini” di cui fanno parte Alfio Vacanti, Alfio Zarbano, Massimo Riera, Tiziano Castiglia, Maverick Modica, Alfio Lo Castro, Laura Casini, Luca Lo Castro e Stefania Breci. «Il comitato – si legge in una nota – nasce con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica, attraverso iniziative di educazione, convegni e manifestazioni, circa l’inutilità e la dannosità degli inceneritori voluti dal governo nazionale e regionale sul nostro territorio, nonché proporre azioni alternative alla loro costruzione al fine di una più corretta gestione dei rifiuti. Mai più a casa nostra. Lentini, Carlentini e tutto il comprensorio – scrivono i fondatori del comitato – hanno già dato e la situazione ambientale del nostro territorio è nota a tutti e paghiamo già ogni giorno un pesantissimo obolo in tema di salute. Come comitato ci muoveremo per scongiurarne la costruzione nei pressi del territorio di Lentini e invitiamo associazioni, sindacati, partiti, istituzioni e cittadini ad aderire alla nostra battaglia».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com