breaking news

Lentini| Colpi di mazza alla porta di casa di un amico: rumeno in manette

3 Agosto 2016 | by Silvio Breci
Lentini| Colpi di mazza alla porta di casa di un amico: rumeno in manette
Cronaca
0
All’arrivo dei carabinieri aggredisce anche loro. Arrestato, dovrà rispondere di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Subisce un torto da un connazionale, va a casa sua ma non lo trova e annebbiato dalla rabbia comincia a sferrare colpi di mazza contro la porta d’ingresso. Poi, allertati dai vicini di casa, arrivano i carabinieri e lui li aggredisce e fugge. Protagonista un cittadino rumeno di 30 anni, Calus Dumitru Florin, già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai carabinieri per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e per danneggiamento aggravato. L’episodio è accaduto a Lentini in via Cappuccini dove l’ira e la violenza dell’uomo hanno ovviamente subito attirato l’attenzione dei vicini di casa che hanno chiesto l’immediato intervento dei carabinieri telefonando al 112. Quando i militari dell’Arma della stazione di Lentini sono arrivati sul posto, il rumeno li ha aggrediti ed è fuggito. Raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento, il trentenne è stato ammanettato. Dopo le formalità di rito in caserma, l’uomo su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com