breaking news

Lentini| La Sicula Leonzio ricevuta dall’amministrazione comunale -Video

12 Agosto 2016 | by Silvio Breci
Lentini| La Sicula Leonzio ricevuta dall’amministrazione comunale<span class='video_title_tag'> -Video</span>
Sport
0
Cordiale incontro questa mattina, nell’aula consiliare di via Galliano, con la squadra bianconera e l’intero staff tecnico e dirigenziale della società del patron Leonardi. Ormai quasi tutto pronto per l’inizio del campionato di serie D. Il 21 agosto gara casalinga di Coppa Italia contro l’Igea Virtus.

«Siete in questo momento il miglior biglietto da visita della città e dopo la straordinaria impresa sportiva della scorsa stagione ci auguriamo e vi auguriamo che ne possiate compiere un’altra ancora più importante». Lo ha detto il sindaco Saverio Bosco accogliendo questa mattina nell’aula consiliare di via Galliano la Sicula Leonzio al completo alla vigilia dell’inizio del campionato di serie D, che prenderà il via, come annunciato in queste ore, il prossimo 4 settembre. Al termine della preparazione precampionato – tre intense settimane di lavoro che si concluderanno formalmente domani – la Sicula Leonzio ha voluto, per la prima volta dall’inizio della fortunata era 300x250 2loop 4k VideoRevolution progressivoLeonardi, rendere visita all’amministrazione comunale alla vigilia del primo appuntamento ufficiale della stagione, ovvero la gara casalinga di Coppa Italia del prossimo 21 agosto contro l’Igea Virtus. L’intero organico bianconero, in rigorosa tenuta post allenamento, accompagnato dal patron Giuseppe Leonardi, dall’allenatore Seby Catania e dall’intero staff tecnico e dirigenziale, è stato ricevuto dal sindaco Saverio Bosco, dall’assessore allo sport Alessio Bufalino e dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Innocenti. Presenti in sala anche diversi consiglieri comunali e una rappresentanza della tifoseria organizzata del Commando Bianconero con il capo ultras Saro Tomasello. Un incontro cordiale per ricordarsi reciprocamente quanto fondamentale sia la collaborazione tra la società e la nuova amministrazione comunale e per rinsaldare il legame forte e antico che da sempre lega la città alla sua squadra e ai suoi gloriosi colori. Dopo gli interventi del sindaco Bosco e dell’assessore Bufalino e poi del patron Leonardi e del tecnico Catania, la cerimonia è proseguita con la presentazione al pubblico di tutti i calciatori in organico. Infine un cordiale scambio di doni: il sindaco ha fatto omaggio di un gagliardetto del Comune al patron Giuseppe Leonardi e ha a sua volta ricevuto in dono dal capitano Francesco Fascetto una maglia bianconera col numero 1 e con stampigliato il cognome Bosco.

© Riproduzione riservata

GUARDA IL VIDEO CON LE INTERVISTE 

leonzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com