breaking news

Siracusa| Aggredisce la compagna per gelosia: quarantenne in manette

Siracusa| Aggredisce la compagna per gelosia: quarantenne in manette
Cronaca
0
Ennesimo episodio di violenza di genere ieri in città. Quindici giorni di prognosi per la donna. L’uomo fermato dai carabinieri.

Ancora un caso di maltrattamenti in famiglia. Questa volta a chiedere l’aiuto dei militari dell’aliquota radiomobile dei carabinieri è stata una donna di 30 anni, aggredita dal proprio convivente quarantenne. L’episodio sarebbe scaturito da una scenata di immotivata bloggif_57beface1181agelosia. La donna vittima dell’aggressione ha riportato traumi che sono stati giudicati guaribili in quindici giorni. La giovane è stata accolta nella saletta del comando provinciale dei carabinieri di Siracusa dedicata proprio alle vittime di violenza di genere e assistita per l’intera nottata dai militari dell’Arma. L’uomo, allontanatosi dall’abitazione dopo i fatti, è stato poi rintracciato a casa della madre, dove i militari hanno anche rinvenuto una pistola calibro 40 regolarmente denunciata dall’uomo, immediatamente sottoposta a sequestro cautelativo. Come ricostruito dai carabinieri raccogliendo la denuncia, la donna era già stata oggetto di violenza da parte dell’uomo, con episodi che si sono succeduti nel tempo sin dall’inizio della loro convivenza e mai denunciati. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com