breaking news

Siracusa| Garozzo convocato dalla Bindi a Roma

Siracusa| Garozzo convocato dalla Bindi a Roma
Politica
0

Il Movimento Cinquestelle spinge la presidente a sentire il sindaco Garozzo in Commissione Antimafia. E ci riesce. Giarrusso: “Il piano di Renzi era forse quello di coprire alcuni big del PD?”

Adesso è Rosy Bindi (foto) a voler sentire il sindaco di Siracusa a proposito di quelle presunte “commistioni” tra politica locale e criminalità organizzata. Denunce pesantissime che Giancarlo Garozzo dice di poter motivare con tanto di prove. Lo ha fatto già con Nello Musumeci in commissione regionale Antimafia, ed è pronto a parlare difronte la Bindi. La spinta definitiva affinchè Siracusa diventi caso nazionale sarebbe igmstata esercitata dai Cinquestelle. Stefano Zito, vale la pena ricordare, deputato regionale pentastellato era presente quel giorno a Palermo. La convocazione capitolina è prevista per il prossimo 19 ottobre. Un passo in più da registrare nel lungo contenzioso tra Garozzo e Princiotta, la consigliera comunale infatti sarà sentita il 13 prossimo a Palermo su sua richiesta. Con lei anche il consigliere Alberto Palestro e l’avv. Giuseppe Calafiore, legale nella vicenda Open Land. Il 14, dopo l’audizione con la commissione presieduta da Musumeci , l’attesissima conferenza stampa della Princiotta a Siracusa. Non è la prima volta che la presidente antimafia Rosi Bindi si occupa del caso Siracusa. Alcuni anni fa la commissione effettuò una spedizione siracusana per parlare di presunte infiltrazioni mafiose nel mondo politico e imprenditoriale locale.  Al tavolo della commissione ministeriale, al cospetto di Garozzo, siederà anche il senatore dei Cinquestelle Mario Giarrusso, il primo a chiedere la convocazione del sindaco di Siracusa: “Il piano di Renzi è quello di salvare alcuni «big locali» che mesi fa hanno ricevuto un avviso di garanzia” – ebbe a dire in una recente intervista a un quotidiano regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com