breaking news

Siracusa| Nuovo ospedale, “colpe scaricate all’ASP”

Siracusa| Nuovo ospedale, “colpe scaricate all’ASP”
Sanità
0

Vinciullo (NCD): “Nuovo ospedale, la presenza del Sottosegretario Faraone riaccende i riflettori”

“La venuta del Sottosegretario alla Sanità Davide Faraone in provincia ha riacceso i fari sulla costruzione del nuovo Ospedale di Siracusa”. Lo dichiarano l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS e i Consiglieri Comunali Salvatore Castagnino e Fabio Alota. “A causa della scelta scriteriata e priva di qualsiasi fondamento del Consiglio Comunale, la costruzione del nuovo ospedale si è arenata, in quanto l’unica cosa che ha saputo fare questa amministrazione è quella di portarla in un vicolo cieco con il cambio dell’area, ancorché mai avvenuto e comunicato, e con la scelta di una nuova area su cui esistono vincoli insuperabili posti dallo stesso Consiglio Comunale di Siracusa oltre che dalla Regione e dallo Stato, partendo dal R.D. 1089 del 1939 fino al Decreto Legislativo 42 e così via”.

“La Sovrintendenza ha avvertito ampiamente il Consiglio Comunale con una lettera indirizzata all’ASP ma che in Consiglio Comunale è stata letta dal consigliere Palestro. Ma, hanno proseguito Vinciullo, Castagnino e Alota, una naturale predisposizione al suicidio politico “ha spinto il Consiglio Comunale su una strada assolutamente impraticabile e che ha confermato la perdita del finanziamento”.

“L’Amministrazione Comunale ha cercato di scaricare le proprie responsabilità sull’ASP, con una nota che ha impiegato parecchi mesi per raggiungere dal Vermexio il corso Gelone! Ora, finalmente, a quanto pare, sarebbe arrivata la risposta.Ci saremmo attesi la convocazione del Consiglio Comunale, l’assunzione di responsabilità da parte di questa maggioranza, ma, hanno concluso Vinciullo, Castagnino e Alota, ci rediamo conto che questa amministrazione non è nelle condizioni di affrontare un problema che ha posto lei stessa e che si potrebbe risolvere immediatamente, ritornando sulla scelta votata dal Consiglio Comunale di Siracusa nel 1986, che è andata bene per circa 30 anni, e che, improvvisamente, per motivi che ancora non riusciamo a capire, non è andata più bene, dopo che era stato presentato il progetto da parte dell’ASP e dopo che erano state stanziate le risorse per costruire il nuovo ospedale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com