breaking news

Siracusa| Edili. Rilancio investimenti, ci sono i fondi

17 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Edili. Rilancio investimenti, ci sono i fondi
Sindacale
0

Nuova opportunità per il territorio siracusano. Legge di bilancio 2018, Ance Siracusa sollecita le amministrazioni locali a beneficiare dei finanziamenti. Scadenza al 20 gennaio 2018

La recente legge di bilancio per il triennio 2018-2020 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205) ha confermato e, per gli enti locali, potenziato le misure di sostegno agli investimenti a livello territoriale. In particolare, è stata confermata la possibilità di beneficiare di spazi finanziari per un importo pari a 900 milioni di euro all’anno nel triennio 2017-2019.

La possibilità di beneficiare di queste misure risulta, come già avvenuto lo scorso anno, condizionata alla formulazione di specifiche richieste da presentare da parte degli enti locali. In questo contesto, l’ANCE Siracusa, con il suo Presidente Massimo Riili, ha scritto e segnalato alle Amministrazioni locali (a cominciare dal Comune di Siracusa) l’assoluta necessità di presentare domanda, entro il 20 gennaio 2018, alla Ragioneria generale dello Stato e al Ministero dell’economia e delle finanze.

Gli ambiti prioritari per i quali può essere presentata domanda riguardano l’adeguamento e il miglioramento sismico degli immobili, la prevenzione del rischio idrogeologico e la messa in sicurezza e la bonifica di siti inquinati ad alto rischio ambientale. Interventi che possono riguardare l’edilizia scolastica, l’impiantistica sportiva. Investimenti già avviati, a valere su risorse acquisite mediante contrazione di mutuo e per i quali sono stati attribuiti spazi finanziari o nuovi investimenti per cui viene finanziata la progettazione di massima e/o esecutiva.

“La Sicilia e la provincia di Siracusa, in particolare – dice il Presidente di Ance Siracusa, Massimo Riili – non possono rimanere al palo: abbiamo bisogno di realizzare interventi strutturali negli edifici pubblici a cominciare dalle scuole: questa ennesima occasione non può andare sprecata”.

“ANCE continua ad affiancare l’Amministrazione Comunale di Siracusa fornendo un supporto tecnico largamente apprezzato e condiviso dall’Amministrazione stessa, per collaborare a superare le mille difficoltà presenti nei bandi di finanziamento già acquisiti dal Comune di Siracusa – continua Riili – sia per agenda urbana che per la riqualificazione delle periferie, in piena sintonia con l’Assessore ai lavori pubblici Coppa che, sempre nel rispetto dei ruoli, ha dimostrato grande sensibilità ed apertura verso il mondo delle imprese, per ogni iniziativa utile a fare ripartire il sistema”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com