breaking news

Siracusa| Centristi. Scrofani si dimette: “Non voglio finire nel PD”

29 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Centristi. Scrofani si dimette: “Non voglio finire nel PD”
Politica
0

Dimissioni da segretario provinciale dei Centristi dell’assessore Gianluca Scrofani: “La prospettiva molto reale di confluire domani all’interno del Partito Democratico, come temo, snaturerà il progetto di un centro libero e forte che aveva ispirato la mia scelta”.

Politiche di marzo, si mescolano le carti e c’è anche chi ha rinunciato. Rinunciato a una poltrona romana e anche alla segreteria del suo partito, i centristi. E lo dice apertamente adesso Gianluca Scrofani, assessore al Bilancio e Tributi al Comune di Siracusa, che oggi spiega: “Ho scelto di non candidarmi alle elezioni nazionali 2018, nonostante l’invito del partito che ringrazio, ma il quadro poco rassicurante entro il quale la nuova compagine centrista tende rappresenta, a mio avviso, un progetto nato debole”.

Scrofani fa un’analisi della situazione mettendo in rilievo una costante che caratterizza un po tutti i partiti alla vigilia dell’elezioni: “L’area moderata ha scelto di dividersi ancora a proprio svantaggio, limitando la propria forza elettorale e politica. La prospettiva molto reale di confluire domani all’interno del Partito Democratico, come temo, snaturerà il progetto di un centro libero e forte che aveva ispirato la mia scelta, la mia adesione e quella di tanti amici”.

“Ritengo di non proseguire il mio cammino nel percorso intrapreso dai Centristi nel progetto di Civica Popolare,  rassegnando le mie dimissioni dalla carica di Segretario Provinciale dei Centristi. Continuerò insieme ai consiglieri e agli amici della provincia di Siracusa alla costruzione di un area moderata che punti ad essere riferimento politico ed elettorale”. A questo punto, la scelta di Scrofani di stare fuori dai Centristi, porterà a nuovi sconvolgimenti all’interno della giunta Garozzo? O a nuovi equilibri politici?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com