breaking news

Marzamemi | Da domani a domenica il festival organizzato da Arcigay Siracusa

Marzamemi | Da domani a domenica il festival organizzato da Arcigay Siracusa
Attualità
0

Giunto alla quarta edizione avrà come tema la genitorialità. In programma una tavola rotonda, una mostra e un contest fotografico, la presentazione di un libro e la proiezione di un film.

Festival LGTB. Avrà come tema la genitorialità il festival organizzato da Arcigay Siracusa, Cisipiazzarcobaleno ed Ekubartgroup, che si svolgerà a Marzamemi da domani 25 agosto a domenica 26 nell’ambito della quarta edizione del “Sii come sei”. Domani, alle 18, la mostra fotografica dal titolo “We are family” curata da Salvatore Sidoti, a cui seguirà un contest fotografico in collaborazione con “Famiglie Arcobaleno”. La serata andrà avanti con la presentazione del libro di Antonio Mocciola “Addosso. Le parole dell’omofobia” nel cortile Villadorata. Accanto al momento culturale sono anche previsti momenti ricreativi, quali le performance danzanti a cura di Ekubartgroup e una serata danzante in piazza Regina Margherita.

Tavola rotonda sulla genitorialità. La tavola rotonda sulla genitorialità, invece, sarà incentrata sulla tematica dell’omogenitorialità e si svolgerà la sera successiva, il 26 agosto. All’evento saranno presenti Paolo Patané, già presidente di Arcigay, e Anna Battaglia, storica esponente di Agedo nel ragusano. Modererà la serata Seby Cammisuli.

Il direttore artistico Seby Cammisuli. «È entusiasmante vedere come un evento giunto alla sua quarta edizione – sottolinea Seby Cammisuli, consigliere Arcigay Siracusa e direttore artistico della manifestazione – stia riscontrando sempre più consensi sia da parte delle associazioni che da parte dell’intero territorio che mira ad aprirsi sempre di più alla comunità LGTB». L’adesione al festival è arrivata anche da parte di importanti realtà Lgbt e non, come Amnesty International, senza dimenticare le già citate Famiglie Arcobaleno e Agedo. Seguirà, alle 22.30, la proiezione del film “Puoi baciare lo sposo”. L’evento ha ottenuto il patrocinio del Comune di Pachino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com