breaking news

Lentini | Maxi discarica a cielo aperto lungo il fiume San Leonardo

5 Ottobre 2018 | by Silvio Breci
Lentini | Maxi discarica a cielo aperto lungo il fiume San Leonardo
Cronaca
0

L’area di 8 mila metri quadrati con circa 5 tonnellate di rifiuti pericolosi è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza. Sul posto anche alcuni fusti in ferro ancora sigillati il cui contenuto sarà sottoposto ad analisi.

Sequestro delle Fiamme Gialle. Un’area di 8 mila metri quadrati lungo il corso del fiume San Leonardo ricoperta di rifiuti solidi urbani e rifiuti speciali è stata sequestrata dalle Fiamme Gialle del comando provinciale di Siracusa. A individuarla sono stati i finanzieri della tenenza di Lentini. Nell’area di contrada Carrubbazza, lungo la strada di bonifica n. 33, trasformata in una enorme discarica a cielo aperto c’era di tutto: lastre di amianto illegalmente smaltite, rifiuti da demolizioni edili, pneumatici fuori uso ed elettrodomestici in disuso.

Cinque tonnellate di rifiuti. Oltre 5 tonnellate di rifiuti abbandonati sul terreno e potenzialmente pericolosi per la salute e per il rischio di infiltrazione di sostanze nocive nel sottosuolo. Tra i rifiuti sottoposti a sequestro anche alcuni fusti in ferro ancora sigillati, il cui contenuto dovrà essere sottoposto alle analisi da parte delle autorità competenti per la protezione dell’ambiente per accertare eventuali contaminazioni dell’area e del sottosuolo. L’area sottoposta a sequestro è di particolare interesse sotto il profilo ambientale poiché si trova in prossimità del corso del fiume San Leonardo che sfocia in mare in una zona particolarmente frequentate soprattutto nel periodo estivo.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com