breaking news

Augusta| Maritime, stasera a Catania per continuare a guidare la classifica

23 Novembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Maritime, stasera a Catania per continuare a guidare la classifica
Senza categoria
0

La sfida si annuncia esaltante e combattuta, come già successo lunedì scorso in Coppa della Divisione: ai penalty ha avuto la meglio al Meta, ma il Maritime meritava molto di più per quanto fatto vedere, specie nella ripresa.

Tutto pronto in casa Maritime Augusta per il derby stasera, in quel di Catania contro la Meta Bricocity. La capolista della #SerieAplanetwin365 si presenterà al palaCatania con la ferma intenzione di proseguire la corsa in testa alla classica, forte dei 19 punti conquistati in 7 gare (sei vittorie e un pareggio).  La sfida si annuncia esaltante e combattuta, come già successo lunedì scorso in Coppa della Divisione: ai penalty ha avuto la meglio al Meta, ma il Maritime meritava molto di più per quanto fatto vedere, specie nella ripresa.

Il portiere del Maritime, Carlos Dal Cin, impiegato durante i tempi regolamentari e supplementari, rilegge così la sfida: “Lunedì abbiamo giocato bene, a parte il risultato. In una partita da dentro o fuori chi sbaglia di meno se la porta a casa, credo che la gara sia stata combattuta fino all’ultimo secondo. L’importante è che non abbiamo molato un centimetro…”.

Dal Cin guarda avanti e inquadra la sfida in programma stasera sera alle 20.30 che sarà trasmessa in diretta su SportItalia. “Domani sarà di nuovo una gara combattuta, cambia la competizione ma credo che non cambierà il livello della partita: andiamo per fare il nostro gioco e portare a casa i tre punti”.

Obiettivo chiaro, ma non semplice contro una Meta in netta crescita. Dopo il riposo di martedì, i biancoblu si sono allenata agli ordini di coach Polido seguendo un preciso programma: doppia seduta mercoledì, pomeridiana oggi. Movimenti offensivi, palle inattive e possesso palla, alcune delle fasi, sviluppate nelle sessioni di allenamento di ieri e oggi. Conduzione arbitrale affidata a Nicola Maria Manzione (Salerno), Gianfranco Marangi (Brindisi); crono: Sfilio (Acireale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com