breaking news

Carlentini | Imponente operazione dei carabinieri, territorio al setaccio

24 Novembre 2018 | by Silvio Breci
Carlentini | Imponente operazione dei carabinieri, territorio al setaccio
Cronaca
0

Venerdì sera impiegati trenta militari e dieci autovetture. Controllati diversi esercizi pubblici e 80 mezzi e identificate 212 persone. Elevate sanzioni per quasi 7.000 euro. Diversi giovani segnalati alla Prefettura per possesso di marijuana.

Massiccia mobilitazione. Imponente mobilitazione dei carabinieri venerdì sera a Carlentini per una operazione straordinaria di controllo del territorio nella quale sono stati impiegati trenta militari e dieci autovetture delle stazioni di Lentini e Carlentini e del Nucleo operativo e radiomobile di Augusta. Operazione pianificata dal comando della Compagnia carabinieri di Augusta e dettata dalla necessità di dare una risposta alla recente recrudescenza di episodi criminosi che ha riguardato il territorio.

Città al setaccio. Nel corso del servizio, protrattosi per circa sette ore, sono stati effettuati controlli a tappeto in piazza Armando Diaz, nella vicina piazza Vittorio Veneto, in via Scavonetti e soprattutto nella zona 167, oggetto di numerosissime segnalazioni di cittadini disturbati da musica ad alto volume e schiamazzi notturni. Proprio nella zona 167, in piazza Nicola Capria, sono stati identificati tutti i presenti e sensibilizzati a una condotta civile e rispettosa delle leggi in vigore. Nel corso dell’operazione sono stati controllati diversi esercizi pubblici e 80 mezzi e sono state identificate 212 persone. Tra queste anche i destinatari di diverse sanzioni per violazione del codice della strada.

I risultati. Nello specifico i carabinieri hanno proceduto al fermo amministrativo di due ciclomotori ed elevato sanzioni per mancata copertura assicurativa, guida senza patente, mancato utilizzo del casco, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e guida con utilizzo di cellulare, per un totale di 6.416 euro. Inoltre, a seguito delle perquisizioni veicolari e personali, i carabinieri hanno segnalato all’autorità giudiziaria un uomo di 31 anni, F.P., per possesso ingiustificato di un’arma bianca da taglio. Diversi giovani, infine, sono stati segnalati alla Prefettura poiché trovati in possesso di dosi di marijuana per uso personale. I servizi di prevenzione e contrasto dell’Arma dei Carabinieri continueranno con assiduità per prevenire il ripetersi dei reati e assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati.

© Riproduzione riservata

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com