breaking news

Augusta| Esso e Sonatrach finalizzano il trasferimento della raffineria

1 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Esso e Sonatrach finalizzano il trasferimento della raffineria
Attualità
0

La Esso Italiana e Sonatrach finalizzano l’operazione di trasferimento della raffineria di Augusta e dei depositi associati. La raffineria di Augusta, tre depositi carburante e i relativi oleodotti sono stati trasferiti a Sonatrach. Esso Italiana e le società del gruppo ExxonMobil continueranno a servire il mercato in Italia Sonatrach manterrà la continuità gestionale ed operativa dei siti.

Esso Italiana, società del Gruppo ExxonMobil, e Sonatrach Raffineria Italiana S.r.l. hanno perfezionato l’accordo annunciato nei mesi scorsi, per il trasferimento del ramo d’azienda costituito dalla raffineria di Augusta, dai depositi carburante di Augusta, Palermo e Napoli, e dai relativi oleodotti. Il ramo d’azienda della Esso Italiana è stato formalmente trasferito a Sonatrach Raffineria Italiana S.r.l., una nuova Società interamente posseduta da Sonatrach.

Le società del Gruppo ExxonMobil hanno anche sottoscritto con Sonatrach diversi contratti pluriennali di natura tecnica, per la fornitura di prodotti petroliferi, attività operative e l’utilizzo dei depositi carburante di Augusta, Palermo e Napoli. La ExxonMobil opera in Italia da oltre 125 anni e le Società del Gruppo continueranno a servire il mercato italiano con prodotti ad alte prestazioni, che includono i carburanti a marchio Esso e i lubrificanti a marchio Mobil. L’accordo non ha riflessi sulle stazioni di servizio a marchio Esso, sui clienti, distributors e grossisti carburanti e lubrificanti, né su altre attività del gruppo ExxonMobil in Italia.

# # #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com