breaking news

Melilli| Al Comune premiazione degli studenti, anche dei più piccini

21 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Melilli| Al Comune premiazione degli studenti, anche dei più piccini
Cronaca
0

Oggi alle 16,3 nella sala consiliare “G.E. Rizzo” del Palazzo Municipale avverrà, come da tradizione consolidata, la consegna dei riconoscimenti agli alunni e studenti meritevoli residenti a Melilli che hanno raggiunto, alla fine del loro percorso di studi, il massimo dei risultati.

Oggi, come da tradizione, verranno premiati al Palazzo Comunale gli alunni più meritevoli. Il sindaco Carta premierà gli studenti della scuola primaria classi prime e quinte, gli alunni della scuola secondaria di I grado classi terze, gli studenti della scuola secondaria II grado classi quinte, gli studenti che hanno conseguito laurea triennale, laurea specialistica e dottorato, nell’anno scolastico 2016/2017, per un totale di 52 alunni e studenti.

Nel corso della serata ci sarà l’intervento del dott. Giovanni Girmena, Coordinatore per le attività di volontariato della Fondazione Telethon e la distribuzione di prodotti solidali per la stessa Fondazione, a cura dei volontari AVULSS, per la raccolta fondi a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche rare.

Il sindaco Giuseppe Carta (foto) insieme all’assessore alla Pubblica Istruzion, ing. Angelita Liseo, tengono ad evidenziare che da quest’anno “anche i nostri piccoli alunni, che si sono ritrovati per la prima volta fra i banchi della scuola, avranno il loro meritato premio per l’impegno e la diligenza dimostrata”.

“Sarà una occasione utile per l’amministrazione per far sentire la propria vicinanza ai giovanissimi melillesi che si dedicano con dovere allo studio – dichiara il sindaco Giuseppe Carta – e di augurare loro di perseguire il proprio traguardo con determinazione, così come dimostrato fino ad oggi, e di raggiungere i loro sogni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com