breaking news

Augusta| Liceo Mègara: formazione per celebrare la giornata mondiale del clima.

Augusta| Liceo Mègara: formazione per celebrare la giornata mondiale del clima.
Attualità
0

Il Liceo Megara ha svolto un’ attività di formazione per celebrare la Giornata mondiale del clima «Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con la permanenza di un’autentica vita umana sulla terra» H. Jonas.

Ieri il Liceo Megara, diretto da Renato Santoro, ha organizzato un incontro con le classi, coordinato dalla docente Jessica Di Venuta, per formare la coscienza delle nuove generazioni alla salvaguardia dell’ambiente, per la mitigazione del surriscaldamento globale e l’adattamento ai cambiamenti climatici. Introdotti all’argomento dalla docente Pancari Rita che ha proposto la visione di filmati nelle classi incentrati sul fenomeno in generale e sulla figura di Greta Thunberg, una sedicenne attivista svedese, nota per le sue manifestazioni pacifiche tenute davanti al Riksdag a Stoccolma, la giornata è proseguita nell’auditorium “Giuseppe  Amato”.

Dopo un’ efficace prolusione a cura del dirigente scolastico, Jessica Di Venuta ,attraverso la proiezione di immagini, spot e video, ha tenuto una lezione interattiva eloquente ed incisiva con gli  alunni del Liceo. Il leitmotiv dell’incontro ha teso a sensibilizzare gli studenti rispetto a riflessioni sull’atteggiamento prometeico dell’uomo di dominio sulla natura che, anziché produrre un mondo felice, ha finito per minacciare la sopravvivenza stessa della specie umana e di tutto il pianeta.

“Attraverso la conoscenza del territorio creiamo un legame affettivo nei suoi confronti, noi amiamo ciò che conosciamo” dichiara la docente, la quale attraverso la scuola e come presidente di Italia Nostra, sezione di Augusta, si è fatta promotrice in più occasioni di progetti legati alla conoscenza del territorio. “Se la biodiversità vive viviamo anche noi” e i profondi cambiamenti che l’uomo ha prodotto sul territorio attraverso il disboscamento, l’inquinamento, la cementificazione, solo per citarne alcuni, hanno compromesso l’equilibrio della natura.

Per dirla con papa Bergoglio” tra i doveri particolarmente impellenti oggi vi è il prendersi cura della nostra Terra”. Quindi l’imperativo categorico del filosofo Hans Jonas , che rappresenta uno dei cardini di promozione volta alla costruzione di un’etica della responsabilità,  è un dovere a cui nessuno, né le vecchie né le nuove generazioni, può sottrarsi. Ancora una volta il Liceo Megara ha garantito ai propri alunni la trasmissione di valori culturali ed etici creando ampi spazi di formazione e di educazione del futuro cittadino del mondo, tale che  oggi da cittadini parteciperanno alla manifestazione che si terrà in piazza Duomo per la giornata mondiale del “Fridays for future”. Presente all’incontro l’ex alunna, ora tirocinante al Liceo, Maria Rita Gigliottino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com