breaking news

Augusta| Mammografo riparato, ma l’utenza ancora in attesa di effettuare l’esame.

Augusta| Mammografo riparato, ma l’utenza ancora in attesa di effettuare l’esame.
Sanità
0

Il mammografo del Muscatello è tornato funzionante il 20 febbraio scorso dopo l’interruzione del servizio protrattasi per circa 3 mesi ma l’esame non verrebbe effettuato regolarmente. Sono 200 le persone in lista che attendono di sottoporsi all’esame. Lo denuncia Cittadinanza Attiva – Tribunale diritti del malato sollecitando l’Asp di Siracusa di attivarsi per dare risposte ai 200 utenti in attesa.

“Continuano a pervenirci, segnalazioni di utenti che dovevano effettuare esami diagnostico di mammografia – si legge in un comunicato stampa – già programmati (con richiesta dal medico di Famiglia) dal Gup nel reparto di radiologia dell’ospedale Muscatello e non effettuati, per un guasto al mammografo che è durato da metà novembre al 20 febbraio. Gli utenti chiedono all’Asp notizie e le date certe in cui effettuare l’esame. A oggi odierna non è pervenuta agli utenti nessuna comunicazione in merito”. Il Tribunale diritti del malato chiede ai vertici dell’Asp di Siracusa di attivarsi, sollecitamente per dare risposte ai circa 200 utenti che sono in attesa di effettuare questo esame .

Lo scorso 19 febbraio l’Asp annunciava il riavvio per l’indomani del servizio chiarendo le ragioni per cui si era protratto il guasto dello strumento. Come si ricorderà a denunciarne l’interruzione sono stati nel mese di novembre del 2018 i consiglieri comunali di Attiva Mente, Biagio Tribulato e Angelo Pasqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com