breaking news

Siracusa| 50 itinerari, 87 comuni siciliani per il Treno del gusto: “Pani e Dolci votivi degli Iblei

Siracusa| 50 itinerari, 87 comuni siciliani per il Treno del gusto: “Pani e Dolci votivi degli Iblei
Cultura
0

Saranno 50 gli itinerari da non perdere ed 87 i comuni siciliani protagonisti del treno storico del gusto dei Pani e dei Dolci votivi degli Iblei. Domenica farà tappa a Palazzolo Acreide e Siracusa.

Il progetto è stato ideato dall’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia in collaborazione con Fondazione FS e Slow Food Sicilia per la narrazione del territorio attraverso l’enogastronomia, a bordo delle locomotive storiche Centoporte. GAL Natiblei, coinvolto dai comuni interessati, sostiene fermamente tale iniziativa dando impulso alle attività produttive e alle aziende del territorio con 17 comuni quali Licodia Eubea, Militello Val di Catania, Scordia, Vizzini, Chiaramonte Gulfi, Giarratana, Monterosso Almo, Buccheri, Buscemi, Carlentini, Cassaro, Ferla, Francofonte, Palazzolo Acreide e Sortino, Canicattini Bagni, Lentini. Saranno questi i comuni protagonisti della tappa del 5 Maggio con una degustazione di tutti i prodotti tipici, di eccellenza dell’enogastronomia, che caratterizzano ciascuna di queste zone.

“Un’azione di promozione e valorizzazione – commenta il Presidente del GAL Natiblei Vincenzo Parlato- volta ad un potenziamento dell’attivita’ di marketing territoriale per rappresentare al meglio l’identita’ di questi straordinari luoghi. Crediamo profondamente che la crescita del territorio passi da economia e cultura con programmi di sviluppo sinergici e coordinati tra i comuni, in cui il GAL Natiblei si pone, ancore una volta, con azioni come quella appena esposta, come facilitatore per il territorio. – prosegue – Nella splendida cornice del Palazzo Vaccaro – commenta l’assessore al Turismo del comune di Palazzolo Acreide, Maurizio Aiello– si svolgerà la degustazione dei migliori prodotti del territorio promossi dal Gal Natiblei oltre che i Laboratori del Gusto a cura di Slow Food. Siamo felici di ospitare un’inziativa come quella del Treno storico del Gusto che puo’ essere di supporto alle azioni di sviluppo del territorio intraprese nel campo del turismo e del rilancio economico.”

L’itinerario continuerà con la visita guidata storico- archeologica di Palazzolo Acreide per scoprire le bellezze di uno dei borghi piu’ belli di Italia. “A seguire, nel pomeriggio, – commenta l’assessore alle Attivita’ Produttive del Comune di Siracusa, Fabio Moschella, guideremo i passeggeri attraverso la storia e le straordinarie peculiarita’ dell’isola di Ortigia a Siracusa per un itineario che lascera’ la città alle 19,30, sempre a bordo delle caratteristiche locomotive storiche messe a disposizione da Ferrovie dello Stato” Sono 87 i comuni siciliani che dalla primavera all’inverno saranno attraversati da storiche locomotive diesel o elettriche e automotrici per la seconda edizione dell’iniziativa, che lo scorso anno ha fatto registrare oltre 10 mila presenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com