breaking news

Lentini | La città saluta Michelangelo Pistoletto, il profeta del Terzo Paradiso

5 Giugno 2019 | by Silvio Breci
Lentini | La città saluta Michelangelo Pistoletto, il profeta del Terzo Paradiso
Cultura
0

Domani, alle 14.30, nell’auditorium del Polivalente scolastico, parlerà agli studenti del Liceo artistico. L’artista è considerato una icona mondiale della sostenibilità ambientale per il futuro dell’umanità.

L’incontro con gli alunni del “Pier Luigi Nervi”. L’artista Michelangelo Pistoletto domani sarà ospite della città grazie a una iniziativa organizzata dall’istituto superiore “Pier Luigi Nervi” con il patrocinio dell’amministrazione comunale. L’incontro si svolgerà alle 14.30 nell’auditorium del Polivalente scolastico di viale Riccardo da Lentini, sede del Liceo artistico del “P. L. Nervi”, i cui alunni da alcuni anni partecipano al Rebirth Day, ovvero la Giornata della Rinascita o del Terzo Paradiso, nata da una idea di Pistoletto sulla necessità di un impegno individuale nella costruzione di un mondo migliore.

Michelangelo Pistoletto, chi è? Pistoletto è considerato un’icona mondiale della sostenibilità ambientale per il futuro dell’umanità. Una delle sue opere più celebri, il Terzo Paradiso, è annoverata tra le opere d’arte della nostra epoca destinate certamente a sopravvivere. Nato a Biella nel 1933, è stato animatore del movimento artistico dell’Arte Povera. Celebre anche per i Quadri specchianti, che includono direttamente nell’opera la presenza dello spettatore, nel 2003 è stato insignito del Leone d’Oro alla carriera alla Biennale di Venezia.

Bufalino: «Aderiremo alla filosofia del Terzo Paradiso». «Tutta Lentini – sottolinea l’assessore alla Cultura, Alessio Bufalino – è particolarmente felice e onorata della presenza di un così illustre artista internazionale come Michelangelo Pistoletto e come città abbiamo intenzione di aderire formalmente, con un atto di giunta, al valore, ai principi, alla filosofia del Terzo Paradiso».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com