breaking news

Carlentini | Il teatro torna a Leontinoi, domani sera in scena “Le Baccanti” di Euripide

13 Giugno 2019 | by Silvio Breci
Carlentini | Il teatro torna a Leontinoi, domani sera in scena “Le Baccanti” di Euripide
Cultura
0

A rappresentare la tragedia gli alunni dell’istituto d’istruzione superiore “Arangio Ruiz” di Augusta. L’iniziativa promossa da Pro Loco, Circolo di Conversazione e Gruppo Archeologico Leontino.

L’esperienza del “Teatro Scuola”. Fu una straordinaria esperienza culturale e di promozione del territorio, la fortunatissima rassegna nazionale di opere classiche e moderne “Teatro Scuola” organizzata per poco meno di una decina di edizioni nel periodo a cavallo tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del 2000. Dopo circa 15 anni di “silenzio”, i resti della porta meridionale e delle fortificazioni della greca Leontinoi saranno nuovamente il suggestivo scenario naturale di una rappresentazione classica. Ora, non si può ancora parlare di risurrezione del “Teatro Scuola”, ma certo di un primo benaugurante esperimento.

Gli alunni del “A. Ruiz” in scena con “Le Baccanti”. Domani, venerdì, a partire dalle 18, gli alunni dell’istituto d’istruzione superiore “Arangio Ruiz” di Augusta metteranno in scena “Le Baccanti” di Euripide, tragedia considerata una delle più grandi opere teatrali di tutti i tempi. Promossa dalla Pro Loco, dal Circolo di Conversazione e dal Gruppo Archeologico Leontino, l’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Carlentini e del Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici. Prevista la presenza di Lorenzo Guzzardi, da pochi giorni nominato direttore del Parco archeologico di Leontinoi.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com