breaking news

Lentini | Ciclovia della Magna Grecia, Cunsolo (M5s): «Non sia escluso il nostro territorio»

19 Giugno 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Ciclovia della Magna Grecia, Cunsolo (M5s): «Non sia escluso il nostro territorio»
Attualità
0

Mozione consiliare della portavoce dei pentastellati. «La Ciclovia importante strumento di rilancio e sviluppo». Il tracciato dovrebbe attraversare in Sicilia la dorsale ionica, da Messina a Pozzallo.

Lentini non sia escluso. Il territorio di Lentini non sia escluso dalla progettazione della Ciclovia della Magna Grecia. Lo chiede la portavoce in consiglio comunale del Movimento 5 stelle, Maria Cunsolo, che ha presentato una mozione affinché il sindaco si impegni a chiedere alla Regione (che lo scorso 3 aprile ha sottoscritto un protocollo d’intesa con Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e regioni Calabria e Basilicata) che Lentini sia inserito tra i Comuni interessati alla realizzazione dell’opera. Il suo territorio, infatti, si interpone tra quelli di Catania e Augusta, già interessati al progetto.

«Strumento di rilancio e sviluppo». «Lentini – afferma la Cunsolo – possiede uno straordinario patrimonio archeologico, rupestre e paesaggistico e la Ciclovia della Magna Grecia può senza dubbio rappresentare, sotto il profilo turistico, un importante strumento di rilancio e sviluppo per tutto il territorio».

Il tracciato della ciclovia turistica. Il tracciato della ciclovia turistica – che dovrebbe essere realizzata con specifiche risorse destinate dal Governo allo sviluppo della mobilità ciclistica – attraversa in Sicilia la dorsale ionica, partendo da Messina e terminando a Pozzallo dopo avere attraversato Catania e Siracusa. In provincia i Comuni già territorialmente interessati sono Augusta, Priolo Gargallo, Melilli, Siracusa, Avola, Noto e Pachino.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com