breaking news

Augusta| La Direzione di Intendenza della Marina militare inaugurata oggi.

Augusta| La Direzione di Intendenza della Marina militare inaugurata oggi.
Attualità
0

Inaugurata, stamattina, la Direzione di Intendenza della Marina militare di Augusta, frutto della riconfigurazione del commissariato militare marittimo.

Cerimonia inaugurale della Direzione di Intendenza della Marina militare di Augusta (Marintendenza) alla presenza del contrammiraglio Andrea Cottini, comandante di Marisicilia e che ha visto intervenire il capitano di vascello Antonio Quagliano, direttore del nuovo Ente e il capo del corpo di Commissariato militare marittimo, ammiraglio ispettore capo Sabino Imperscrutabile. Il nuovo Ente nasce dalla riconfigurazione della direzione di Commissariato militare marittimo di Augusta e assorbendo le funzioni amministrative assicurate, precedentemente dalla Stazione navale di Augusta. Ha svelato la targa della Direzione di Intendenza della Marina militare e proceduto, poi, al taglio del nastro Cettina Porretta moglie del capitano di vascello Quagliano. La sede di Marintendenza, che si trova nella “Palazzina Forgiarini” all’interno del comprensorio di Terravecchia, è stata benedetta dal cappellano militare, don Corrado Pantò.

Rientrano tra i compiti della Direzione: amministrare i fondi assegnati dal ministero della Difesa per lo svolgimento delle attività di istituto; stipulare contratti per l’approvvigionamento di beni e servizi, di permuta, nonché provvedere ai relativi adempimenti amministrativo-contabili;  ottimizzare, in qualità di Stazione Appaltante, i programmi afferenti le richieste di approvvigionamento di beni e servizi, aventi caratteristiche omogenee, presentate dai centri di spesa, tramite la stipula, ove possibile, di atti negoziali unici; esercitare il controllo e la vigilanza sui due distaccamenti dipendenti, la stazione navale di  Augusta e la stazione elicotteri di Catania, e sui reparti della giurisdizione amministrativamente supportati (Marisicilia, Marisuplog Messina, Marifari Messina, Comforpat e unità navali dipendenti, comandi della Capitaneria di porto, etc.);  trattare le controversie afferenti al contenzioso contrattuale e del trattamento economico del personale amministrato; gestire gli approvvigionamenti e i rifornimenti di combustibile e lubrificanti navali e avio, sia in ambitonazionale che in ambito Nato; gestire i viveri, i materiali di casermaggio, di vestiario, sanitari (farmaci e dispositivi sanitari) e i pezzi di ricambio navali ed elicotteristici; compiere studi per l’organizzazione e il funzionamento dei servizi di commissariato; amministrare tutto il personale militare e civile in servizio nei i Comandi/Enti (compresa la Capitaneria di porto) della Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com