breaking news

Canicattini Bagni| Stupefacenti nascosti in un muretto a secco, arrestati due giovani

Canicattini Bagni| Stupefacenti nascosti in un muretto a secco, arrestati due giovani
Cronaca
0

I carabinieri di Canicattini si sono appostati nelle vicinanze di un muretto a secco e atteso fino all’imbrunire due giovani che, facendosi luce con i cellulari, volevano recuperare la droga precedentemente occultata.

La scoperta è avvenuta qualche giorno fa nel corso di uno specifico servizio, finalizzato a frenare lo spaccio di sostanze stupefacenti, ed ha tratto in arresto Francesco Fava 27enne e Giampaolo Giannone 25enne, entrambi residenti a Canicattini Bagni e già conosciuti all’Arma locale per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, nella tarda serata del 25 luglio, i Carabinieri di Canicattini Bagni hanno notato qualcosa di strano proprio tra le pietre di un muretto a secco, poiché seguivano una strana geometria, come se qualcuno le avesse recentemente spostate. Cercando tra le pietre i militari hanno rinvenuto dello stupefacente, ma per risalire ai rei, i Militari si sono nascosti tra la vegetazione ed hanno atteso pazientemente fino all’arrivo di due giovani del posto che, facendosi luce con i loro telefonini nel buio della notte, si sono diretti verso il muretto e hanno iniziato a togliere una ad una le pietre per recuperare lo stupefacente.

A quel punto i Carabinieri sono usciti allo scoperto e li hanno tratti in arresto. Dopo le incombenze di rito, i due giovani sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari come disposto dall’A.G. di Siracusa. L’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Noto nei confronti dell’uso e dello spaccio di stupefacenti è sempre alta e nelle prossime ore saranno intensificati i controlli alla circolazione stradale per contrastare il preoccupante fenomeno della guida in stato di alterazione psicofisica dovuta proprio all’uso di stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com