breaking news

Augusta| Seggio elettorale baby nella scuola Principe di Napoli.

21 Settembre 2019 | by Redazione Webmarte
Augusta| Seggio elettorale baby nella scuola Principe di Napoli.
Attualità
0

Per le elezioni dei rappresentanti di classe gli alunni della II C del I istituto comprensivo “Principe di Napoli” hanno dato vita a un vero e proprio seggio elettorale messo in piedi dai docenti. Una buona pratica di Cittadinanza Attiva. Soddisfazione esprime il dirigente scolastico Agata Sortino per l’impegno degli alunni.  Vincitori il  Partito Cosmo e la lista Paladini della Legalità.

Al “Principe di Napoli”  un seggio elettorale baby, mentre in queste ore si parla ancora del ritorno dell’Educazione. In occasione dell’elezione dei rappresentanti di classe in II C  è stato creato un vero e proprio seggio elettorale. Presidente coadiuvato dal verbalizzante segretario e quattro scrutatori  e poi ancora, timbri, registri, tessere e schede elettorali, che sono state fedelmente riprodotte dagli alunni i quali, entusiasmati da un ruolo sempre appannaggio degli adulti, hanno dimostrato grande impegno e capacità.
I candidati, con tanto di logo, slogan e rappresentanti di lista hanno esposto alla classe il loro programma elettorale. I più convincenti hanno strappato la vittoria per pochi punti. Ad avere la meglio è il Partito Cosmo e la lista Paladini della Legalità. “Ai ragazzi è stato spiegato il voto di genere, i vincitori della tornata elettorale sono stati infatti un’alunna e un alunno. Si è parlato anche di voto di scambio – spiegano i docenti –  perché la tentazione di barattare una caramella per un voto era ghiotta anche per i piccoli candidati. Il dirigente scolastico Agata Sortino, promotrice di metodologie didattiche innovative e inclusive, ha lodato i suoi allievi per l’impegno nel portare avanti un compito così complesso come quello della compilazione di un verbale. Le competenze che hanno acquisito in quest’attività ludica saranno propedeutiche allo sviluppo della loro coscienza civica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com