breaking news

Carlentini | Minaccia con un coltello moglie e due figli, arrestato dai carabinieri

25 Settembre 2019 | by Silvio Breci
Carlentini | Minaccia con un coltello moglie e due figli, arrestato dai carabinieri
Cronaca
0

L’episodio ieri notte. Secondo quanto riferito dalla donna, i soprusi e le violenze andavano avanti da tempo. L’uomo posto agli arresti domiciliari. Moglie e figli ospiti di alcuni familiari.

Ennesima vicenda di violenza familiare. Minaccia con un coltello la compagna e i due figli, ma la segnalazione dell’episodio e l’immediato intervento dei carabinieri, che riescono a disarmare l’uomo, pongono fine all’ennesima vicenda di violenza familiare. È accaduto ieri sera notte nei pressi di un esercizio commerciale lungo la strada provinciale Lentini – Agnone Bagni. Dopo essere stato disarmato, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto.

Il racconto della donna. Dai contestuali accertamenti compiuti dai militari dell’Arma emergeva che l’episodio appena verificatosi rifletteva in realtà analoghi comportamenti dell’uomo. La donna raccontava, infatti, di essere stata più volte vittima, nel corso degli anni, di soprusi, umiliazioni e violenze da parte del compagno. Atteggiamenti che l’uomo, secondo il racconto della donna, avrebbe tenuto anche nei confronti dei due bambini, che sarebbero cresciuti in un perenne stato d’ansia e di terrore. La donna avrebbe ancora raccontato ai carabinieri di non essere mai stata in grado di reagire per timore di più gravi conseguenze che avrebbe potuto subire lei ma soprattutto i figli. L’arrestato, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine, dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, dalla quale invece sono andati via sia la compagna che i figli, ora ospiti momentaneamente presso alcuni familiari.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com