breaking news

Augusta| Megara irrefrenabile al Megarello: Sconfitto l’ A.p.d. Rg 3 a 1

Augusta| Megara irrefrenabile al Megarello: Sconfitto l’ A.p.d. Rg 3 a 1
Sport
0

Un Megara dalle due facce quello visto in campo sabato pomeriggio nella gara valida per la quarta giornata di campionato di Promozione girone D.

Formazione aretusea a tratti sorniona per tutta la prima frazione di gara, limitandosi a subire le folate dei neroverdi che riusciranno a chiudere la prima parte con un netto 2-0. La cronaca: Parte col botto il Megara con Di Mauro che al 7’ mette in mezzo per il centrocampista Busso che di sinistro spiazza il giovane portiere Loreto. Dopo i vari tentativi di Carbonaro al 12’ e di Alfó al 15’, bisognerà aspettare il 20’ per vedere la prima timida iniziativa dei siracusani con Azzaro, che viene neutralizata senza tanti problemi dall’estremo difensore neroverde Cirnigliaro. Dopo appena cinque minuti, arriva il raddoppio dei megaresi con Alfó, che grazie ad una palla conquistata da Di Mauro dal limite d’aria crea l’occasione giusta per il raddoppio del compagno.

Finita la prima frazione con un’occasione nitida per Nino Carbonaro che spreca buttandola fuori alla destra del portiere avversario, nella ripresa partono forti gli ospiti con Scalora, che dal vertice destro mette una palla sul secondo palo, rendendo inutile ogni tentativo di Cornigliaro. Da questo momento in campo si assisterà ad una gara giocata sul filo del rasoio tra le due compagini, con un Megara che accusa la rete e la stanchezza per aver giocato 3 partite in 7 giorni, mentre sulla sponda aretusea tanta grinta data da una rosa più giovane, che una volta accorciate le distanze, credeva nell’impresa. Al 43’ la rete della tranquillità neroverde di Di Mauro, che chiude definitivamente i giochi grazie ad un assist calibrato di Carbonaro, abile in contropiede a crearsi il vantaggio numerico in area avversaria. Dopo la quarta giornata di campionato i neroverdi allenati da Di Maria, si godono il primato in classifica in attesa della sfida della settimana prossima contro l’ostica Vurtus Ispica in trasferta.

Megara:
Cirnigliaro, Venditti, Balsamo, Costa, Palma (88’ Miranda), Cardile, Carbonaro, Busso (91’ Giangrande), Di Mauro (92’ Oliveri), Guglielmino (63’ Campisi), Alfó (85’ Anfuso). All. Di Maria

A.p.d. Rg
Loreto, Orecchia, Schivone (73’ Barbagallo), Vasquaz (88’ Camillo), Conti, Marino, Azzaro, Cassia, Scalora, Cone (78’ Brancaforte), Cocola (46’ Floresta). All. Aloschi.

Reti: 7’ (1t) Busso, 25’ (1t) Alfo’, 3’ (2t) Scalora, 43’ (2t) Di Mauro

Arbitro: Marco La Paglia sezione di Enna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com