breaking news

Augusta| Spettacolo per il derby cittadino: Cornice di pubblico delle grandi occasioni

13 Ottobre 2019 | by Francesco Giordano
Augusta| Spettacolo per il derby cittadino: Cornice di pubblico delle grandi occasioni
Sport
0

Futsal tutto augustano quello che si è svolto ieri pomeriggio al Palajonio tra I Bruchi e il Megara Augusta C5, (4 a 4 il risultato finale), gara valida per la quarta giornata di campionato regionale di serie C1 girone B.

Pubblico delle grandi occasioni presenti sugli spalti per questo importante match, che ha visto la formazione allenata da Alessandro Blandino ospitare il Megara Augusta C5 del tecnico Andrea Tringali. Momenti di commozione poco prima del fischio di inizio dove è stato osservato un minuto di silenzio in memoria della improvvisa scomparsa del tenore augustano Marcello Guagliardo Giordani. Spettacolo nello spettacolo, quello che ieri pomeriggio hanno offerto entrambe le formazioni davanti ai propri beniamini, che hanno assistito ad un incontro molto tecnico per nulla inferiore ai campionati di categoria superiore. Risultato giusto per due formazioni che hanno interpretato al meglio la gara, seppure molto concitata e nervosa nei minuti finali del match, che ha visto l’espulsione nel secondo tempo di Sparagnini per doppia ammonizione e il tecnico Blandino per proteste. Prima frazione di gara che si chiude con il risultato di 3 a 2 per i padroni di casa: reti di Pasqua (B), Sparagnini (B), doppietta di Silva Nuno (M), Intravaia (B). Nella ripresa rimonta degli ospiti che accorciano con Passanisi (M), allungo de I Bruchi con Pasqua, pareggia definitivamente i conti ancora Passanisi.

I Bruchi 4
Megara Augusta 4

Megara Augusta C5
Guagliardo, Cesar, Ranno, Marletta, Baudo, Muba, Silva Nuno, Passanisi, Di Stefano, Di Benedetto, Carino, Fecarotta. All. Tringali

I Bruchi
Siciliano, Sparagnini, Stenco, Intravaia, Magnano, Pagliaro, Marchese, Laghigna, Fichera, Petracca, Pasqua, Carbonaro. All. Blandino

 

GUARDA IL VIDEO DELL’INCONTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com