breaking news

Francofonte | Cavallo morto fatto a pezzi e gettato in campagna, denunciato un 72enne

17 Ottobre 2019 | by Silvio Breci
Francofonte | Cavallo morto fatto a pezzi e gettato in campagna, denunciato un 72enne
Cronaca
0

L’uomo dovrà rispondere di abbandono di rifiuti speciali. La scoperta fatta dai carabinieri, che hanno notato del sangue sul portellone di un’autovettura. Nella stalla dell’uomo recuperate le altre parti dell’animale imbustate in sacchi neri ancora da smaltire.

Denunciato per abbandono di rifiuti speciali. Prova a sbarazzarsi di un cavallo morto facendolo a pezzi e gettandolo nelle campagne alla periferia dell’abitato. Ma scoperto dai carabinieri, è stato denunciato per abbandono di rifiuti speciali. Protagonista un uomo di 72 anni di Francofonte. Impegnati in un servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma della locale stazione hanno notato un’autovettura parcheggiata in penombra che aveva evidenti tracce di sangue sul portellone del bagagliaio. Una circostanza che ha ovviamente insospettito i carabinieri, che dopo una serie di accertamenti sono riusciti non solo a individuare il proprietario dell’autovettura ma a scoprire il perché di quel sangue.

Macabro ritrovamento. Secondo quanto ricostruito dai militari, il sangue apparteneva a un equino morto che il proprietario dell’autovettura aveva trasportato poco prima per disfarsene. I carabinieri sono riusciti infatti a individuare poco distante la carcassa frazionata dell’animale e successivamente, in una stalla di proprietà dell’uomo, anche il resto dell’equino, già fatto a pezzi e imbustato in sacchi neri pronti per essere trasportati e abbandonati illegalmente. Sul posto i militari dell’Arma hanno chiesto l’intervento della Polizia municipale, che ha provveduto a far rimuovere da una ditta autorizzata la carcassa che l’uomo aveva abbandonato. Sul posto anche personale veterinario per accertare la causa del decesso dell’animale.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com