breaking news

Lentini | «Storie nostre», due giorni di incontri e riflessioni promossi da Antudo

17 Ottobre 2019 | by Silvio Breci
Lentini | «Storie nostre», due giorni di incontri e riflessioni promossi da Antudo
Cultura
0

Sabato appuntamento con Gino Sturniolo, bandiera dei movimenti messinesi No Ponte. Domenica la proiezione di «1893. L’inchiesta», documentario sui Fasci dei Lavoratori.

Viaggio tra storie poco note e nuove visioni. Compiere un viaggio alla riscoperta della nostra terra, tra storie poco note e nuove visioni. Questo l’obiettivo di «Storie nostre», una due giorni di incontri, proiezioni e riflessioni promossa da Antudo, comitato da tempo impegnato sul fronte dell’autodeterminazione e dell’autogoverno dei territori, che si svolgerà sabato e domenica nella sede del comitato, in via Dei Vespri. Sabato 19, alle 18.30, Gino Sturniolo, bandiera dei movimenti messinesi No Ponte ed ex consigliere comunale, presenterà il suo saggio dal titolo “Indipendenza”.

«1893. L’inchiesta». La manifestazione si concluderà domenica sera con la proiezione di «1893. L’inchiesta», un film documentario tratto dall’inchiesta realizzata in Sicilia nel 1893, a dorso di un mulo, da un giornalista veneto, Adolfo Rossi, l’unica testimonianza diretta esistente dei Fasci dei Lavoratori, movimento contadino sorto nel latifondo siciliano nel 1891 e stroncato nel sangue dalle truppe regie nel 1894. Alla proiezione interverrà la regista Nella Condorelli. Per domani, venerdì, era previsto un dibattito con il prof. Elio Di Piazza e una mostra documentaria a cura di Zabùt, centro di documentazione sulle lotte sociali in Sicilia, su una pagina poco nota della storia dell’isola, la “insurrezione del sette e mezzo”. Ma l’appuntamento è stato rinviato.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com