breaking news

Lentini | Donazione del Kiwanis, pigiami e maglie ai pazienti in difficoltà ricoverati in ospedale

4 Novembre 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Donazione del Kiwanis, pigiami e maglie ai pazienti in difficoltà ricoverati in ospedale
Attualità
0

La biancheria intima consegnata stamattina nel corso di una breve cerimonia. Presenti il presidente del club Valeria Commendatore con alcuni soci e il direttore generale dell’Asp Salvatore Lucio Ficarra.

La donazione. Tanti capi di biancheria intima come pigiami e maglie della salute saranno a disposizione di quei pazienti ricoverati all’ospedale di Lentini che ne avessero bisogno. A donarli è stato il Kiwanis di Lentini guidato da Valeria Francesca Commendatore, primario del reparto di pediatria dello stesso ospedale lentinese, rispondendo a una esigenza manifestata dal cappellano don Michele Lentini e dal gruppo del volontariato Vincenziano. La cerimonia di consegna della biancheria si è svolta questa mattina alla presenza del direttore generale dell’Asp, Salvatore Lucio Ficarra, e del direttore sanitario del presidio Giuseppe D’Aquila, con la partecipazione dei componenti il consiglio direttivo del Kiwanis, del cappellano e dei volontari vincenziani.

Valeria Francesca Commendatore. «Il nostro motto – ha detto la presidente del Kiwanis Valeria Commendatore – è “Save the children in the world” ma chi è debole, fragile, è come un bambino. Quando padre Michele ci ha manifestato le difficoltà di alcuni pazienti che al momento del ricovero erano soli e non avevano nulla, tutto il consiglio direttivo del club ha voluto farsene carico. Non è una grande donazione, ma una piccola goccia nell’oceano che ci rende utili. Se ci saranno altre esigenze noi saremo pronti a metterci a disposizione perché l’ospedale lo viviamo con un attaccamento notevole. Alleviare anche di poco la sofferenza o il disagio di chi si reca in ospedale ci fa star bene».

Salvatore Lucio Ficarra. «Ringrazio il primario nella qualità di presidente del club e tutti i soci – ha detto il direttore generale dell’Asp Salvatore Lucio Ficarra – per questo ulteriore gesto di solidarietà e di aiuto nei confronti dei nostri pazienti. Il territorio siracusano non è nuovo a iniziative del genere. Questa non è una iniziativa isolata, notevole è la sensibilità e la generosità che si riscontra nella popolazione di questa provincia. Generosità manifestata soprattutto nei confronti di chi ha bisogno. Siamo grati a tutto l’associazionismo, da parte del quale riscontriamo una importante collaborazione, cui teniamo fortemente, poiché ci aiuta e ci collega con il territorio e con gli utenti». Gratitudine il direttore generale ha manifestato anche nei confronti del cappellano «che rappresenta – ha detto – il trait d’union tra l’azienda e i bisogni più intimi delle persone».

Giuseppe D’Aquila. Anche il direttore sanitario Giuseppe D’Aquila, nell’auspicare che il gesto sia emulato da tanti altri, in apertura dell’incontro ha espresso parole di gratitudine nei confronti del Kiwanis di Lentini, del suo presidente e dei soci, del cappellano e dei volontari vincenziani «che hanno dato la disponibilità – ha sottolineato – a custodire questi indumenti, a gestirli rendendoli disponibili ai reparti che ne faranno richiesta per i pazienti che ne avranno bisogno».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com