breaking news

ACCESSO ALLE SPIAGGE NEGATO

ACCESSO ALLE SPIAGGE NEGATO
Attualità
0

Ancora prese di posizione e polemiche per la presunta cementificazione del territorio siracusano prevista dal piano regolatore generale, il degrado delle coste e per i pochi accessi al mare rimasti liberi. Il Comitato Parchi denuncia la costruzione di un nuovo muretto a secco nella costa antistante il ristorante “La Spiaggetta”, a Fontane Bianche, che limiterà ancora di più la fruizione libera della spiaggia. Un appello è stato lanciato alla Capitaneria di Porto affinchè intervenga. Una 40ina di associazioni, tra cui Legambiente, parlano invece di scempio di una delle poche zone di interesse naturalistico rimaste ancora intatte, la Pillirina, che insieme ad Epipoli rappresenterebbe la zona maggiormente minacciata dal cemento del prg. La realizzazione di un quarto villaggio turistico sarebbe infatti prevista alla Pillirina più un nuovo insediamento di cooperative in cima al promontorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com