breaking news

AL VIA I LAVORI PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DELL’IMMACOLATA

AL VIA I LAVORI PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DELL’IMMACOLATA
Attualità
0

E’ stato pubblicato, lo scorso 24 febbraio, l’avviso pubblico dell’Assessorato regionale ai Beni culturali e Ambientali, che prevede lo stanziamento di circa 220 mila euro per i lavori di recupero e conservazione della chiesa dell’Immacolata. Lavori finanziati con i fondi della legge sul terremoto del 1991 che prevedeva direttive per la ricostruzione delle zone colpite da quell’evento sismico della notte di S.Lucia. La Giunta regionale nell’ottobre 2010 ha approvato la rimodulazione del Piano di riferimento degli interventi, prevedendone il recupero della chiesa dell’Immacolata di Priolo.  L’ente attuatore del progetto è la Soprindendenza, mentre il progetto verrà redatto dall’architetto Aldo Spataro che sarà anche il direttore dei lavori. I lavori alla chiesa prevedono interventi per la nuova copertura che sarà realizzata in legno, in sostituzione di quella preesistente in cemento armato e delle migliorie nella facciata. Grande soddisfazione è stata espressa dal consigliere Biamonte, che ha apprezzato gli interventi strutturale previsti che renderanno la chiesa dell’Immacolata certamente più sicura e gradevole. Don Gulinello, parroco della chiesa dell’Immacolata, ha voluto ringraziare il segretario particolare Dott. Alessandro Biamonte “per il forte e sentito interessamento che ha portato al raggiungimento dei lavori di recupero e conservazione della chiesa immacolata,un intervento dovuto a tutta la comunità.”

Silvana Baracchi            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com