breaking news

AL VIA IL CARNEVALE DI PALAZZOLO 2012

15 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
AL VIA IL CARNEVALE DI PALAZZOLO 2012
Spettacolo
0

Con sette carri allegorici, sei carri in miniatura e nove gruppi in maschera è pronto il carnevale di Palazzolo, considerato il più antico di Sicilia. Questo evento trae origine da un’antichissima processione che si svolgeva in occasione della festa della Madonna Odigitria, caratterizzata da un corteo di donne in maschera coperte da un manto, dette ‘ntuppatedde’, che irrompevano in mezzo alla processione sconvolgendola con il loro procedere a passo di musiche trascinanti e a ritmi di danza incalzanti.
In occasione del Carnevale di quest’anno è stata creata la maschera ufficiale di “Mangiamaccu” che è stata realizzata da un artista locale, Francesco Tartaglia  utilizzata per i manifesti.
Quest’anno è stato anche realizzato l’inno ufficiale del Carnevale che parla di “Mangiamaccu” e delle caratteristiche di questa manifestazione. Il testo della canzone è stato scritto, musicato e registrato da un musicista locale il maestro Salvo Nieli.
Il carnevale inizia domani con il tradizionale appuntamento del giovedì grasso con la sfilata dei gruppi in maschera dei bambini, a partire dalle 16 e con la musica in piazza del Popolo, balli e canti per i più piccoli. Nel pomeriggio verrà anche aperta la mostra dei carri in miniatura nel salone dell’ex Biblioteca. Il carnevale entrerà nel vivo sabato 18 con il raduno dei carri allegorici lungo corso Vittorio Emanuele. Durante la serata verranno presentati i carri mentre alle 21 si ballerà in piazza del Popolo con l’orchestra Luna Rossa e dj set, fino a tarda notte. Durante la giornata verranno anche aperte le sagre negli stand allestiti sulle vie principali del paese e in piazza per degustare i “cavatieddi” con il sugo di maiale, i panini con la salsiccia, il crostino di trota e i cannoli di ricotta. Domenica, la giornata centrale del Carnevale, sarà caratterizzata dal raduno sin dalle 10 del mattino dei carri in corso Vittorio Emanuele per essere ammirati in tutta la loro bellezza e apprezzarne il lavoro fatto dai giovani artisti della cartapesta. Alle 16 partirà la sfilata dei carri e dei gruppi in maschera che farà il giro del paese fino a raggiungere in serata di nuovo piazza del Popolo e il corso, tra l’animazione in piazza e il concerto del gruppo “Giufà” e musica fino a tarda sera. Musica anche a piazza Umberto. Martedì la sfilata partirà dal viale Dante Alighieri alle 16, mentre in piazza del Popolo si ballerà con l’orchestra “Luna Rossa”.
“Attendiamo questo evento importante per il turismo di Palazzolo – afferma l’assessore al Turismo, Paolo Sandalo -. E’ un bel carnevale con carri allegorici di ottima fattura realizzati dagli artisti della cartapesta, molti di loro sono giovani e che in questi anni hanno migliorato la loro arte. Numerosi saranno anche i gruppi in maschera che sfileranno per le strade di Palazzolo”.
I sette carri allegorici in concorso sono i seguenti: “Semu a mari” di Salvatore Basile; “Italia all’osso” di Andrea Bennardo; “Non aprire quella porta” di Giampaolo Benvenuto; “Sicilia bedda” di Alessandro Catania; “La natura si ribella” di Giuseppe Costanzo; “Migranti” di Damiano Guglielmino; “Ma quale crisi al carnevale solo sorrisi” di Paolo Lamesa.
I carri in miniatura:”L’Italia cumanna e a Sicilia si danna” di Salvatore Biundo; “Navigando nel passato annegando nel futuro” di Salvatore Branca; “La Divina commedia” di Raffaele Gallo; “Ridateci Pinocchio” di Giovanni Incatasciato; “Viva l’Italia” di Nello Lombardo; “Cervelli in fuga” di Lorenzo Macauda.
I gruppi in maschera: “Striscia la notizia” di Paolo Alì; “Siciliano D.O.C.” di Alessandro Catania; “La natura si ribella” di Giuseppe Costanzo; “La spelonca disco night club” di Davide Fazzino; “L’Harem dalle mille e una notte” di Sebastiano Ferla; “La taverna di boe” di Raffaele Gallo; “Semu a mari” di Francesco Leone;”Invito a corte” di Paolo Rametta; ” Pierino ritorna a scuola” di Daniele Vinci Mortellaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com