breaking news

AL VIA LE TRE “GIORNATE DI CINEMA ITALIANO”

24 Ottobre 2013 | by Redazione Webmarte
AL VIA LE TRE “GIORNATE DI CINEMA ITALIANO”
Cultura
0

Successo per la prima sera di Cinema Italiano all’Aurora di Siracusa. L’assessore alla cultura Alessio Lo Giudice, è intervenuto al festival congratulandosi con l’organizzazione per il programma ricercato e soprattutto per il taglio originalissimo dato alla manifestazione. Il critico Renato Scatà, direttore artistico della manifestazione, ha trascinato il pubblico in un viaggio a ritroso nel tempo, sino ad arrivare agli anni sessanta e settanta con un’analisi attenta e nuova sul mito del fare televisione e della televisione nel cinema. Interessante l’intervista a Ivano Fachin, regista di una delle opere in concorso dal titolo “Gelati e Granite”, in cui l’autore a parlato di se al pubblico tra esperienze di cinema “americano ” e esperienze dal set. Applauso del pubblico per il docufilm dedicato a Francesco Nuti, importante testimonianza di un sensibile e poetico artista distrutto dal successo. Stasera il festival (giovedi 24) si aprirà con l’evento speciale in anteprima “Che strano chiamarsi Federico” di Ettore Scola, film evento all’ultimo festival di Venezia. Inoltre, continuerà il concorso dei cortometraggi selezionati da tutta Italia. In programma anche “Suoni DOC” di Daniele Greco e “Preti” di Astutillo Smeriglia. Inizio ore 20:00

 

Visualizzazioni: 74

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com