breaking news

ANATOMIA PATOLOGICA-PROTESTE SUI RITARDI

ANATOMIA PATOLOGICA-PROTESTE SUI RITARDI
Attualità
0

Polemiche sul servizio dell’Unità operativa di Anatomia patologica dell’ospedale Umberto Primo di Siracusa, di cui è primario Claudio Castobello. Il commissario provinciale dell’Udeur, Fabrizio Ardita torna a parlare di ritardi nella consegna dei referti. “Le affermazioni di Castobello circa l’efficienza della Unità Operativa di Anatomia Patologica da lui diretta – sostiene Ardita – rientrano in una logica di autoreferenzialità  dalle quali bisognerebbe allontanarsi per dare una immagine obiettiva della realtà”. Le dichiarazioni di Castobello, che avrebbe parlato di eccellenza, per Ardita “rappresentano il tentativo, male riuscito, di coprire le reali difficoltà in cui il primario si trova oramai da parecchi mesi. E non sono bastati gli assurdi incrementi di organico (in un momento in cui si tagliano interi reparti in seguito alla riforma sanitaria Siciliana) di cui ha potuto beneficiare il servizio di anatomia patologica dell’Umberto I. Sembrerebbe – aggiunge Ardita – che ci siano ben 4 medici in più rispetto ad un organico iniziale di tre medici e ben 8  tecnici, cinque in più rispetto all’organico precedente. Precisiamo che tutto ciò per un incremento di attività che non supera il 50% dell’attività precedente”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com