breaking news

ANCHE LA VIGOR SANTA CROCE SOCCOMBE AL GIOCO DELLA CSTL BASKET MELILLI

13 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
ANCHE LA VIGOR SANTA CROCE SOCCOMBE AL GIOCO DELLA CSTL BASKET MELILLI
Sport
0

Replica con un nuovo successo la Cstl Basket Melilli, che ha battuto la Vigor Santa Croce nell’incontro valevole quale settima di ritorno, con il punteggio di 73-55.  Partita giocata dall’inizio con intensità ed equilibrio per un punteggio che si attesta dopo 3′  sul 9-7. Da segnalare, tra i gialloblù, l’approccio di Grillo e la personalità di Scrofani, capace di dettare i tempi dei giochi d’attacco della sua squadra. Coppa effettua un cambio mettendo in campo il più esperto Nicita, e Di Maria in sostituzione di Grillo. Nicita nel secondo parziale tempo porta la Cstl sul + 12 dopo 12′, 30-18. La Vigor Santa Croce si fa minacciosa, mentre Melilli diventa improvvisamente fallosa nelle transizioni offensive. Ci pensa Chiaramonte, a portare punti a suo vantaggio raggiungendo al 19′ il punteggio di 38-29. La Cstl è avanti di 11 lunghezze all’intervallo lungo, grazie ad un’azione di Francesco Messina, che rende muti i tifosi ospiti. Durante la pausa gli animi si surriscaldano tra il coach della squadra ospite e Francesco Messina, reo quest’ultimo, secondo la versione del tecnico, di averlo aggredito. Finito questo momento poco sportivo,  Nicita e Chiaramonte regalano il massimo vantaggio per i locali, 51-34 al 24′. Sempre in vantaggio la squadra melillese che chiude la terza fazione di gioco in netto vantaggio sugli avversari. Negli ultimi 10′ la squadra di Coppa si limita ad amministrare il punteggio, raggiungendo  quota 32 in classifica.

Silvana Baracchi      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com